Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Notizie dal territorio > Tramvia, nuova linea Fortezza-San Marco
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

La mappa del sistema tramviario comprenderà quindi un nuovo braccio ferrato sui viali, lungo due chilometri e mezzo. Nel dettaglio il percorso della Vacs si aggancerà alla linea 1 della tramvia di Firenze alla Fortezza da Basso, dal binario morto che già esiste su viale Strozzi, per percorrere viale Lavagnini, arrivare in piazza Libertà e proseguire verso il centro storico lungo via Cavour, finendo la sua corsa in piazza San Marco e tornando indietro da via La Pira-Lamormora, per un totale di 6 fermate compreso il capolinea.

Il tratto Fortezza – Libertà sarà a doppio binario (un tram in direzione centro e l’altro verso la Fortezza), dopodiché i percorsi si divideranno e proseguiranno su binario singolo: in entrata verso il centro i convogli percorreranno via Cavour (in sede promiscua accanto alla pista ciclabile), mentre in uscita verso piazza della Libertà il tracciato toccherà via La Pira e via La Marmora, dove ci sarà un binario riservato al tram più una corsia per i veicoli.

Non si tratterà quindi di una nuova linea vera e propria per la tramvia ma di uno sviluppo del percorso della T1 che così sarà collegato con il centro storico e, in seguito, alla linea 3 per Firenze sud e Bagno a Ripoli, il cui capolinea sarà proprio in piazza della Libertà. Ecco quindi dove si troveranno le 6 fermate della variante al centro storico della tramvia (Vacs) sul percorso Fortezza – Lavagnini – Libertà – San Marco:

  1. Lavagnini – la prima fermata sorgerà subito all’inizio di viale Lavagnini, al centro della strada, grossomodo all’altezza dello Student Hotel e di via Enrico Poggi
  2. Poliziano – il secondo stop  sarà realizzato a metà di viale Lavagnini, sempre in mezzo alla carreggiata, tra via Poliziano e via Duca d’Aosta
  3. Parterre – la fermata in piazza della Libertà della variante al centro storico della tramvia sarà all’altezza del Parterre, proprio davanti all’arco di trionfo dei Lorena. Il percorso dei binari infatti girerà intorno alla piazza lungo la corsia che in passato era riservata ai mezzi diretti verso viale Don Minzoni
  4. Cavour A – Sirio si fermerà poi alla fine di via Cavour, più o meno all’altezza del civico 102
  5. San Marco – sarà qui il “capolinea” della tramvia nel centro storico di Firenze, con la quinta delle 6 fermate sul lato del Gran Caffè San Marco, dove oggi esiste lo stop degli autobus Ataf
  6. Cavour R – per tornare verso piazza della Libertà il tram girerà da piazza San Marco in via Giorgio La Pira, per poi fermarsi in via la Marmora vicino agli Scolopi.