Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 3 > Notizie di pubblica utilita' > Centro ascolto per genitori caregiver
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Per un prezioso servizio ai genitori caregiver.

L’Associazione ULISSE, infatti, propone un Centro di Ascolto per genitori caregiver  di bambini e giovani con disabilità e malattie croniche.

La Professoressa Caterina Adami Lami pediatra  già prof. Associato Pediatria Università di Firenze, la dr.ssa Claudia Marti psicologa e psicoterapeuta esperta autismo e disabilità mentale, la dr.ssa Lucia Lachina pediatra, già dirigente Medico dell’ospedale Meyer saranno a disposizione telefonicamente  nei giorni di lunedì e venerdì dalle 10 alle 12 e il mercoledì e il sabato dalle 14 alle 18 per offrire ascolto, sostegno, informazioni sui servizi di area sanitaria, legale, sociale, scolastica , condivisione dei problemi .

Il Quartiere 3 ha ritenuto il servizio offerto dall’Associazione Ulisse veramente molto utile per tanti familiari di bambini e giovani con disabilità, che spesso combattono da soli per seguire nel modo migliore i loro figli e per integrarli nel contesto sociale in cui vivono.

Il Quartiere 3 darà la massima pubblicizzazione a questo servizio ed ad altri che l’Associazione Ulisse offre.

PROGRAMMA

14 MAGGIO 2022 LA RELAZIONE DI AIUTO E LA COSTRUZIONE DELLA RETE

8.30 -9.00 registrazione  dei partecipanti

9.00-11.00 La relazione di aiuto professionale a sostegno del genitore caregiver.

Relatrice e conduttrice delle attività di laboratorio SARA BONCHI

11.00 -11.30 Pausa caffè

11.30-13.30 Sguardo pedagogico e intervento educativo nel rapporto genitore caregiver - figlio assistito : analisi dei bisogni , ricerca delle risorse.

Relatrice e conduttrice delle attività di laboratorio SUSY MARINIELLO

21 MAGGIO 2022

8.30 -9.00 registrazione dei partecipanti

9.00-11.00 Motivazioni e rischi del lavoro sociale: la supervisione come

strumento di crescita. SARA BONCHI

11.00 -11.30 Pausa caffè

11.30-13.30 Test di apprendimento con prova scritta

13.30-14.00 Considerazioni finali e conclusione del corso