Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Cultura > Rassegna cinema d'autore
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

La programmazione ha avuto inizio con un omaggio a DON SIEGEL, con alcune delle opere a cui si deve la sua fama di autentico autore “di culto”: Contratto per uccidere, nato per il piccolo schermo ma approdato al cinema perché troppo violento per il pubblico televisivo; tre delle mitiche collaborazioni con Clint Eastwood, Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo, La notte brava del soldato Jonathan e Fuga da Alcatraz; e poi lo sfortunato (ma solo al botteghino) Chi ucciderà Charley Varrick, con un inedito Walter Matthau.

Mentre a concludere sarà il tributo a PETER BOGDANOVICH, scomparso pochi giorni fa, con L’ultimo spettacolo, Ma papà ti manda sola?, Paper Moon, E finalmente arrivò l’amore e Vecchia America.

Completano la programmazione (fino al 20 marzo) gli omaggi a TYRONE POWER (con Jess il bandito, Il segno di Zorro, Sangue e arena, Il filo del rasoio e Il prigioniero), la sceneggiatrice SUSO CECCHI D’AMICO (Processo alla città di Luigi Zampa, Senso e Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti, I magliari di Francesco Rosi e Caro Michele di Mario Monicelli), BETTE DAVIS (Figlia del vento e Ombre malesi di William Wyler, Perdutamente tua di Irving Rapper, Eva contro Eva di Joseph Mankiewicz e Che fine ha fatto Baby Jane? di Robert Aldrich), INGMAR BERGMAN (Sorrisi di una notte d’estate, Il posto delle fragole, Il silenzio, Persona, Sussurri e grida), LEO McCAREY (Zuppa d’anatra, Il maggiordomo, Cupo tramonto, L’orribile verità, Un grande amore).

Per informazioni, calendario e programma completo: www.cinemalacompagnia.it