Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > Cultura > Novembre con la BiblioteCaNova
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Proseguono a novembre gli eventi di BiblioteCaNova Isolotto.

Novembre Letterario. Due presentazioni a cura dell'Associazione Lib(e)ramente Pollicino

Venerdì 19 novembre, ore 17: Il lettore sul lettino. Presentazione del libro ‘Il lettore sul lettino’, di Guido Vitiello (Einaudi, 2021). L'autore illustra un campionario brillante, colto e divertente delle abitudini che circondano l'uso dei libri e dei meccanismi profondi che regolano i piaceri e i dispiaceri della lettura. Insieme all'autore, dialoga Andrea Fallani, Associazione Lib(e)ramente Pollicino. Letture a cura di A Voce Alta, gruppo di lettura dell'Associazione Lib(e)ramente Pollicino. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 12 novembre fino ad esaurimento posti. 

Giovedì 2 dicembre, ore 17: Il valore affettivo. Presentazione del libro ‘Il valore affettivo’, di Nicoletta Verna (Einaudi, 2021). Menzione speciale Premio Calvino 2020, un indimenticabile romanzo familiare dalla prosa asciutta e solida nel quale una giovane donna cerca ostinatamente una forma di redenzione dal passato. Insieme all'autrice dialoga Andrea Fallani, Associazione Lib(e)ramente Pollicino. Letture a cura di A Voce Alta, gruppo di lettura dell'Associazione Lib(e)ramente Pollicino. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 25 novembre fino ad esaurimento posti.

 

Sabato 27 novembre, ore 10.30: Giornata Finale del percorso Letture nell’orto - Funzione degli alberi e della cura del verde pubblico nei contesti urbani. Letture nell'orto fa parte del progetto “Bibliopolis, luogo di comunità” ed è realizzato grazie al contributo di Fondazione CR Firenze nell’ambito di “Partecipazione Culturale”, il bando tematico che la Fondazione dedica al sostegno di programmazioni culturali finalizzate a potenziare la partecipazione attiva della comunità locale e l’inclusione sociale delle periferie. È possibile seguire l’incontro anche in streaming in diretta sulla pagina Facebook di BiblioteCaNova Isolotto https://www.facebook.com/bibliotecanova. Francesco Ferrini, Università di Firenze, interviene su Rischi ambientali, sanitari ed economici generati dalla carenza di verde in città. Luigi Sani, agronomo, su Problemi e soluzioni per la cura e la gestione degli alberi in città. A cura di Associazione Lib(e)ramente Pollicino – Amici di BiblioteCaNova Isolotto. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti.

Mercoledì 10 e mercoledì 24 novembre, dalle 15: BiblioKnitCaffè. Tornano le occasioni di incontro per amanti di maglia, uncinetto, ricamo, chiacchierino, tessitura, filatura e qualsiasi altra tecnica applicata alle fibre naturali; un modo per ritrovarsi e scambiarsi opinioni, modelli, tecniche, in un ambiente accogliente. Dimostrazioni pratiche di esperti e momenti di lettura ad alta voce. A cura di:   Associazione Lib(e)ramente-Pollicino. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 3 novembre e dal 17 novembre fino ad esaurimento posti. Ogni 2° e 4° mercoledì del mese.

Giovedì 11 novembre, ore 17.30: Letture per il futuro - Ciclo di presentazioni di libri che possono aiutarci a comprendere il presente e orientarci per il futuro. La pandemia, la crisi climatica e l'instabilità dell'economia moltiplicano le incertezze degli anni che stiamo vivendo, nell'àmbito di 'Pillole di nonviolenza’, laboratori e incontri a cura di Piccola Scuola di Pace Isolotto "Gigi Ontanetti" - ottobre 2021 – gennaio 2022. Presentazione dell’Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo. L'Atlante delle guerre fornisce una panoramica generale dello stato dei conflitti del pianeta, raccontando nel dettaglio conflitti armati e tensioni che hanno caratterizzato l'anno appena trascorso. Completano il quadro "tentativi di pace" per ogni conflitto, descritti da studentesse e studenti del corso di laurea Sviluppo economico, cooperazione internazionale e gestione dei conflitti dell'Università di Firenze. Insieme a Raffaele Crocco, Direttore Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo, Alice Pistolesi, redattrice Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo, Giovanni Scotto, Università di Firenze con studentesse e studenti del corso di laurea SECI. A cura di Piccola Scuola di Pace Isolotto "Gigi Ontanetti". Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti.

Sabato 13 novembre, ore 10.30: Leggere insieme. Un excursus storico. Attraverso la documentazione storica, rappresentazioni letterarie, testimonianze autobiografiche, parleremo di lettura duale (genitori-figli, nonni-nipoti, di lettura tra amanti), collettiva (veglie contadine, monasteri, fabbriche) e condivisa (la nascita dei gruppi di lettura e il loro progressivo sviluppo). Insieme a Monica Dati, Università di Firenze. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti.

Sabato 13 novembre, ore 16.30: I Mostri di Dante, nell'àmbito di Isolottovolante, le attività per bambini e famiglie di BiblioteCaNova Isolotto. Dante nel suo viaggio incontra animali mostruosi! Oggi incontreremo i Diavoli, le Furie, la Medusa, i Serpi, Caco... Accostarsi alla poesia dantesca per riflettere su noi stessi, sulle nostre paure, sulle nostre emozioni e anche sulle nostre speranze. Una lettura spettacolo dal libro Dante e i mostri dell’Inferno di Massimo Seriacopi (Porto Seguro, 2020). Dai 6 anni e famiglie. A cura di Associazione Teatrosfera Firenze. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 6 novembre fino ad esaurimento posti.

Lunedì 15 novembre, ore 17: Conversazioni musicali. Incontri di approfondimento delle opere in cartellone del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino all'Opera di Firenze, a cura dell’Associazione Amici del Maggio. Falstaff di Giuseppe Verdi. È possibile seguire l’incontro anche in streaming in diretta sulla pagina Facebook di BiblioteCaNova Isolotto https://www.facebook.com/bibliotecanova. A cura di Teatro del Maggio Musicale Fiorentino all'Opera di Firenze. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti.

Martedì 16 novembre, ore 18: Storie di Donne Migranti. "Storie di donne migranti" fa parte del progetto “Bibliopolis, luogo di comunità” ed è realizzato grazie al contributo di Fondazione CR Firenze nell’ambito di “Partecipazione Culturale”, il bando tematico che la Fondazione dedica al sostegno di programmazioni culturali finalizzate a potenziare la partecipazione attiva della comunità locale e l’inclusione sociale delle periferie. Restituzione finale del percorso Storie di Donne Migranti, il laboratorio teatrale per principianti di BiblioteCaNova Isolotto rivolto a donne che hanno vissuto un percorso migratorio verso l'Italia. Una presentazione drammatizzata del vissuto di giovani donne migranti di varie etnie e culture. Il testo è il risultato finale di otto interviste ad altrettante donne migranti e di cinque laboratori di riflessione e pratica espressiva. A cura di Associazione Biblioteca di Pace Isolotto. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti.

Mercoledì 17 novembre, ore 17: Storie sul bus. Presentazione del libro ‘Storie sul bus. Avventure e disavventure dei passeggeri dell'Ataf’, di Francesco Giannoni (Società Editrice Fiorentina, 2021). Gli autobus fiorentini, pur nella loro rumorosa ristrettezza, sono stati teatro di storie a volte incredibili. Lo dimostrano questi 19 racconti basati su altrettante testimonianze di passeggeri. Una carrellata di storie d’amore, di studentesse appena arrivate a Firenze, di uomini sfortunati, di bambini che sono saliti sul numero sbagliato, che imparano le parolacce scritte sulle pareti del bus, di ragazzini maleducati, di scippi, di nonni che portano i nipoti sull’autobus per farli divertire, come fosse il più bel gioco di sempre, di persone anziane che fanno amicizia con gli autisti e attaccano bottone con i passeggeri per passare il tempo e per confidarsi. Sullo sfondo, Firenze, vista dai finestrini degli autobus, che scorre con i suoi monumenti, le sue strade, le sue piazze. Dialoga con l’autore, Enrico Zoi, giornalista. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 10 novembre fino ad esaurimento posti

Giovedì 18 novembre, ore 17.30: Un giovedì da lettori. Riparte il Circolo di lettura di BiblioteCaNova Isolotto! Se siete curiosi, avete passione per la lettura, e voglia di scoprire e condividere nuovi autori e indimenticabili classici partecipate al Circolo! Aperto a tutti! Il libro di oggi: Tre piani di Eshkol Nevo. A cura di A Voce Alta, gruppo di lettura di BiblioteCaNova Isolotto, Associazione Lib(e)ramente Pollicino. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dall’11 novembre fino ad esaurimento posti. Date e titoli scelti per il prossimo incontro: 16 dicembre 2021 Il treno dei bambini di Viola Ardone.

Sabato 20 novembre, ore 10.30: Coccole di parole, nell’àmbito della Settimana Nazionale Nati per Leggere: Diritti alle storie! Incontro di sensibilizzazione sugli effetti della lettura precoce in famiglia e in contesti educativi nello sviluppo del bambino. Insieme a Monica Pierattelli, pediatra di famiglia e formatrice NpL. Letture tratte dalla Bibliografia Nati per Leggere. Per bambine e bambini 0-3, neogenitori e genitori in attesa. A cura di Associazione Mamme Amiche di Campi Bisenzio. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 13 novembre fino ad esaurimento posti.

Sabato 20 novembre, ore 17: È tardi! Presentazione del libro È tardi! di Eduardo Savarese (Wojtek, 2021). La polivalente esclamazione "È tardi!" segna l'inizio e la fine della narrazione di sette tempi di attesa di altrettante eroine del teatro lirico. L'attesa è sempre d'amore, infine dell'amore e della cura di se stessi, anche a costo della morte, dal prologo del libro fino agli incontri dell'epilogo, ai suoi applausi finali, in cui le storie delle eroine liriche e le vicende private del narratore s'intrecciano intorno a un unico filo: ogni attesa è la paura e il desiderio, del narratore come di tutti noi, che sia troppo tardi. Insieme all'autore, lo scrittore Ferruccio Mazzanti e Alessandra Fineschi. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 13 novembre fino ad esaurimento posti.

Lunedì 22 novembre, ore 17: Femminicidi visti dal carcere, nell’ambito della rassegna "Il Filo rosso", contro la violenza sulle donne del Quartiere 4. Presentazione del libro Femminicidio. Da Otello ai nostri giorni di Giovanni Farina (LibriLiberi). Perché un detenuto in carcere da 40 anni sente il bisogno di far conoscere il suo pensiero sulla violenza contro le donne? Le riflessioni sul femminicidio di un detenuto di cui apprendeva dai quasi quotidiani resoconti televisivi. Le riflessioni si sviluppano intorno al dramma di Shakespeare ‘Otello’, ad alcuni fatti di cronaca e alle considerazioni sul ruolo della donna nella tradizione culturale sarda e nella storia familiare dell'autore. Insieme all’autore, Paola Ricciardi e Gisella Filippi, Comunità dell’Isolotto.

Mercoledì 24 novembre, ore 17.30: Jeff Koons shine, nell’àmbito del programma degli incontri che le Biblioteche Comunali Fiorentine curano insieme alla Fondazione Palazzo Strozzi. Presentazione della mostra ‘Jeff Koons shine’, in corso a Palazzo Strozzi fino al 30 gennaio 2022. Una grande mostra dedicata a una delle figure più importanti e discusse dell’arte contemporanea a livello globale, Jeff Koons, porta a Firenze una selezione delle più celebri opere di un artista che, dalla metà degli anni Settanta a oggi, ha rivoluzionato il sistema dell’arte internazionale. Insieme a Martino Margheri, Fondazione Palazzo Strozzi. A cura di Fondazione Palazzo Strozzi. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 17 novembre fino ad esaurimento posti.

Giovedì 25 novembre, ore 17.30: Letture per il futuro - Ciclo di presentazioni di libri che possono aiutarci a comprendere il presente e orientarci per il futuro. La pandemia, la crisi climatica e l'instabilità dell'economia moltiplicano le incertezze degli anni che stiamo vivendo, nell'àmbito della rassegna 'Pillole di nonviolenza’, laboratori e incontri a cura di Piccola Scuola di Pace Isolotto "Gigi Ontanetti" - ottobre 2021 – gennaio 2022. Presentazione del libro ‘Extinction Rebellion e la rivoluzione ambientale’, di Fiorella Carollo (Multimage, 2020). XR ha cambiato il modo in cui guardiamo alla protesta, non più come espressione violenta di una rabbia repressa, ma come creativa rivendicazione di un diritto. Come forza che nella protesta nonviolenta si appella al nostro senso della giustizia, all’ironia leggera, alla sorellanza che ci affratella tutti. Insieme all’autrice e attivisti del movimento ecologista di Firenze. A cura di Piccola Scuola di Pace Isolotto "Gigi Ontanetti". Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 18 novembre fino ad esaurimento posti.

Giovedì 25 novembre, ore 21: Alla scoperta del cielo, nell'àmbito di 'BiblioteCaNova Isolotto sotto le stelle’ - ogni ultimo giovedì del mese. Una serata di osservazione virtuale del cielo. Aperto a tutti! A cura di Saf (Società Astronomica Fiorentina APS). Per partecipare basta cliccare il link http://meet.jit.si/ (o trascriverlo sul motore di ricerca), per entrare nella stanza scrivere: ilcielodelmese2021.

Venerdì 26 novembre, ore 17.30: Lotta contro il mobbing. Presentazione del libro ‘Ma che differenza c’è…? Lotta contro il mobbing’ di Pietro Trapassi (Edizioni Sette Ponti, 2021). Uno spaccato della complessità dell'esistere nella comunicazione tra mondo esterno e filtro che di questo compie l'interiorità umana, nella sua percezione. Un’indagine, ricerca, riflessione sulle contraddizioni del vivere in società, sulle carenze e sulle valenze, sugli aspetti luminosi di solidarietà e di affetto e sulle degenerazioni rilevabili. Quindi lotta al mobbing, critica all'inquinamento e alla perdita di veri rapporti sinceri e sostanziali tra gli esseri umani. Ne parlano con l’autore, Arrighetta Casini, docente e Enrico Taddei, editore. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 19 novembre fino ad esaurimento posti.

Venerdì 26 novembre, ore 17: MCE Movimento Cooperazione Educativa-gruppo Territoriale Fiorentino. Incontri di insegnanti per riflettere e confrontare esperienze. L'apprendimento della scrittura e della lettura. Confronto di teorie, esperienze e metodologie. A cura di MCE Movimento Cooperazione Educativa-gruppo Territoriale Fiorentino. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 14 ottobre fino ad esaurimento posti.

Sabato 27 novembre, ore 16.30: I Mostri di Dante (parte seconda!), nell'àmbito di 'Isolottovolante, le attività per bambini e famiglie di BiblioteCaNova Isolotto’. Secondo appuntamento con gli animali mostruosi di Dante! Oggi incontreremo i Diavoli fraudolenti, i Diavoli con la spada, il Minotauro e i Centauri... Accostarsi alla poesia dantesca per riflettere su noi stessi, sulle nostre paure, sulle nostre emozioni e anche sulle nostre speranze. Una lettura spettacolo dal libro Dante e i mostri dell’Inferno di Massimo Seriacopi (Porto Seguro, 2020). A cura di Associazione Teatrosfera Firenze. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 20 novembre fino ad esaurimento posti.

Per le info di accesso alla biblioteca clicca qui.

https://cultura.comune.fi.it/pagina/le-biblioteche-comunali-fiorentine/bibliotecanova-isolotto

https://toscana.medialibrary.it/home/cover.aspx

https://www.facebook.com/bibliotecanova

https://www.facebook.com/BibliotecheComunaliFiorentine

https://cultura.comune.fi.it/