Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > NOTIZIE DI PUBBLICA UTILITA' > Edilizia residenziale pubblica, via al nuovo bando
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

I cittadini interessati hanno tempo fino alle 12 del 28 dicembre 2021 per presentare la domanda di partecipazione al nuovo bando per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP) del Comune di Firenze. Prevista assistenza gratuita nei Caf convenzionati.

Per inserire la domanda è necessario essere in possesso di un sistema di identificazione digitale (SPID, CIE oppure CNS) e di un’attestazione Isee valida per il 2021.
Fra i requisiti principali per accedere all'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica Erp, definiti dalla Legge Regionale n. 2 del 2019, si ricordano: la residenza anagrafica o la sede dell’attività lavorativa prevalente nel Comune di Firenze, l'assenza di condanne penali, un valore Isee 2021 non superiore a 16.500 euro, assenza di diritti di proprietà su altri beni immobili in Italia e all’estero, assenza di titolarità di imbarcazioni o autoveicoli con potenza superiore a 80KW, non essere occupanti abusivi di alloggi di Erp e non essere stati oggetto di provvedimenti di decadenza o di occupazione senza titolo.
Dopo aver presentato la domanda arriverà per mail la ricevuta di avvenuto invio che contiene un codice identificativo della pratica che servirà per tutto il periodo di apertura del bando per consultare la posizione in graduatoria. Il Servizio Casa del Comune di Firenze assegnerà gli alloggi in ordine di graduatoria contattando i nuclei familiari ai recapiti forniti in sede di domanda. La graduatoria sarà formata in ordine in base ai punteggi dichiarati dal soggetto richiedente e verificati dal Servizio Casa in sede istruttoria della pratica.
Tra i requisiti per i punteggi si ricordano: la condizione reddituale, la situazione di handicap grave o invalidità, le condizioni abitative dovute a situazioni di grave disagio abitativo e le condizioni di storicità di presenza nel Comune di Firenze. Una novità è costituita dalla valutazione dell'incidenza economica del canone sul reddito.
 
I Caf convenzionati con il Comune di Firenze per l’inserimento della domanda del bando Erp 2021 sono:
 
Info: bandoerp2021@comune.fi.it, tel. 055 2769664/777 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.
https://servizi.comune.fi.it/servizi/scheda-servizio/bando-2021-per-lassegnazione-di-alloggi-di-edilizia-residenziale-pubblica