Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > Cultura > Settembre con la BiblioteCaNova
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Proseguono a settembre gli eventi di BiblioteCaNova Isolotto.

 
L’Isolotto del Tesoro
Dal 28 agosto è in corso L’Isolotto del tesoro, una rassegna di spettacoli teatrali rivolti a famiglie e bambini, dedicati al mondo dell’infanzia e dell’adolescenza, in forte relazione con il mondo della letteratura per l’infanzia e caratterizzati da una grande multidisciplinarietà e varietà di linguaggi (pupazzi, burattini, musica dal vivo, teatro danza, mimo…). A cura di Nata – Nuova Accademia del Teatro d’Arte. Nell’ambito dell’Estate Fiorentina.
Sabato 4 settembre, ore 17.30 - Pierino in Blues, nel Giardino del centro Culturale Canova o Sala junior. Ci sono storie che per raccontarle non bastano le parole, perché sono troppo allegre, o troppo tristi…o troppo difficili da capire. E quando le parole non ti bastano, allora è arrivato il momento di suonare! E se proprio dobbiamo suonare, che sia quel blues, quel reggae, quella canzone rock, quella melodia sciocca o quella ninnananna che tutti i bambini hanno ascoltato almeno una volta nella vita… e che li ha fatti diventare grandi. Una rivisitazione originale della fiaba musicale ‘Pierino e il Lupo’ per avvicinare i bambini ai linguaggi della musica; uno spettacolo in cui strumenti curiosi e originali si mescolano con ironia alla narrazione. Di e con Lorenzo Bachini, Andrea Vitali e Emilio Bucci. Target: dai 4 anni. Iscrizioni: su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti. Uso della mascherina obbligatorio a partire dai 6 anni.
Sabato 11 settembre, ore 17.30 - Il Soldatino di Stagno, nel Giardino del centro Culturale Canova o Sala junior. La storia la conosciamo. Lui, un soldatino di stagno senza una gamba e lei, la splendida ballerina del carillon; tra di loro un grande sentimento nato su un castello di carta, nella stanza da gioco di un bimbo. A dividerli, un sacco di disavventure, tra cui ragazzacci di strada, tanta acqua, un enorme pesce, topi e tombini…. Un originale adattamento dello ‘Schiaccianoci’ di Ciajkovskij e ispirata alla fiaba di Hans Christian Andersen, narrato con la musica eseguita dal vivo, per parlare di diversità, integrazione ed amore. Di Marco Zoppello, con Lorenzo Bachini e Giorgio Castagna. Target: 4-10 anni. Iscrizioni: su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti. Uso della mascherina obbligatorio a partire dai 6 anni.
 
Lanterne per i sogni. Festa della Rificolona
Lunedì 6 settembre, ore 16.30 - Lanterne per i sogni. Festa della Rificolona. Isolottovolante, le attività per bambini e famiglie di BiblioteCaNova Isolotto. Nel Giardino del centro Culturale Canova o Sala junior. Un laboratorio di narrazione e costruzione di rificolone ispirate alle storie lette: ogni bambino avrà a disposizione un kit di semplici materiali per realizzare la sua originale rificolona, che diventerà una vera e propria lanterna magica per portare in giro desideri e sogni. Lettura di Achille cane quadrato di Giulio Fabroni e Gloria Francella (Sinnos, 2021). A cura di Allibratori A.p.s. Onlus. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti. Uso della mascherina obbligatorio a partire dai 6 anni.
 
In comune
Mercoledì 8 settembre, ore 16.30 - In comune. Conversazioni sull’arte e la comunità (Estate fiorentina). Ultimo dei due incontri con gli abitanti dell’Isolotto dedicati a una riflessione sul modo in cui l’arte può intervenire nella creazione di narrazioni condivise spesso alternative, se non del tutto antitetiche, a quelle istruite dai percorsi ufficiali. In comune, un progetto che esalta la condivisione di punti di vista, prospettive, esperienze, racconti, memorie, desideri, timori. Immagini e video, documenti di altre azioni avvenute in altri luoghi, saranno il punto di partenza per un ponte verso il momento presente e verso l’esperienza di costruzione corale di un immaginario legato allo spazio che abitiamo insieme. A cura di Pietro Gaglianò, critico d’arte, educatore e curatore indipendente che da anni coltiva formati sperimentali dello spazio pedagogico. Con la partecipazione delle artiste Marina Arienzale, Susannah Iheme, Olga Pavlenko. A cura di Centro di Creazione e Cultura APS. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti.
 
BiblioKnitCaffè
Mercoledì 8 e mercoledì 22 settembre, dalle ore 15 – BiblioKnitCaffè. Tornano finalmente le occasioni di incontro per amanti di maglia, uncinetto, ricamo, chiacchierino, tessitura, filatura e qualsiasi altra tecnica applicata alle fibre naturali; un modo per ritrovarsi e scambiarsi opinioni, modelli, tecniche, in un ambiente accogliente. Dimostrazioni pratiche di esperti e momenti di lettura ad alta voce. A cura di Associazione Lib(e)ramente-Pollicino. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti. Ogni 2° e 4° mercoledì del mese.
 
Conversazioni musicali
Venerdì 10 settembre, ore 17 - Conversazioni musicali. Incontri di approfondimento delle opere in cartellone del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino all'Opera di Firenze, a cura dell’Associazione Amici del Maggio. Linda di Chamounix di Gaetano Donizetti. A cura di Teatro del Maggio Musicale Fiorentino all'Opera di Firenze. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti.
 
Laboratori smielatura
Sabato 11 settembre, ore 10.30 - Laboratori smielatura. Aggiornamenti sulla pagina Facebook della Biblioteca https://www.facebook.com/bibliotecanova.
 
Festival Spiragli
Lunedì 13 settembre, ore 17 - Evento Apertura Festival Spiragli. Aggiornamenti sulla pagina Facebook della Biblioteca https://www.facebook.com/bibliotecanova.
 
Bibliopolis, luogo di comunità
Appuntamento con ‘Bibliopolis, luogo di comunità’, con un percorso partecipativo finalizzato al coinvolgimento attivo dei cittadini alla vita delle biblioteche. Il progetto, condotto da Sociolab, ha concluso la sua prima fase di ascolto. A settembre ci sarà una fase di empowerment con due incontri di approfondimento e di confronto con esperienze particolarmente significative, italiane e straniere. La fase finale del progetto prevede un percorso di co-progettazione che farà emergere proposte di attività da parte dei gruppi di lavoro. Gli incontri di approfondimento, che si terranno a Bibliotecanova Isolotto, sono i seguenti:
Martedì 14 settembre, ore 17.30. Il primo incontro è dedicato Pistoia e Bologna, due realtà vicine a noi con esperienze molto avanzate in termini di partecipazione e di costruzione di alleanze con il territorio. Interventi previsti: Maria Stella Rasetti, direttrice della Biblioteca San Giorgio di Pistoia; Rossella Chietti, Presidente dell'associazione Amici della San Giorgio; Veronica Ceruti, Responsabile del Sistema delle Biblioteche Comunali di Bologna. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 7 settembre fino ad esaurimento posti.
Martedì 21 settembre, ore 17.30. Il secondo incontro vede la partecipazione di 3 realtà diverse fra loro, ma tutte orientate alla valorizzazione di un ruolo propositivo della cittadinanza: 1) Virginia Crovella, Comitato Città Viva, Caserta; 2) Il Comitato Città Viva, che, insieme al Comune di Caserta e una rete di 10 associazioni, con il progetto "Biblioteca Bene Comune", relativo alla Biblioteca Comunale "Alfonso Ruggiero", ha vinto il Bando Biblioteche e Comunità della Fondazione per il Sud, promosso con il Centro per il libro e la lettura e in collaborazione con l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (Anci), risultando il primo in graduatoria e ottenendo un contributo di 100mila euro. Il progetto, il cui soggetto responsabile è il Comitato Città Viva, è finalizzato a "costruire comunità facendo cultura", potenziando il ruolo e le attività della Biblioteca Comunale; 3) Paolo Petrozzi, Comitato Baggio Bene Comune, Milano (in collegamento video). Il Comitato "Baggio Bene Comune" è stato protagonista di un interessante percorso partecipativo insieme al Comune di Milano per valorizzare la biblioteca del quartiere di Baggio come luogo centrale di cultura e aggregazione accessibile a tutti. Dal confronto tra cittadini e istituzioni è nato un progetto di ampliamento della biblioteca per arricchire Baggio di un nuovo luogo di socializzazione e di promozione culturale; 4) Sergio Dogliani, Idea Store, Londra (in collegamento video). Sergio Dogliani è l'ideatore e il responsabile della rete degli Idea Store londinesi, strutture innovative che forniscono servizi bibliotecari e molte altre opportunità culturali per cittadini di ogni età, estrazione sociale e formazione culturale. In seguito a un'indagine fra la popolazione londinese che ha fatto emergere i bisogni delle persone che non frequentavano le biblioteche tradizionali, sono nati gli Idea Store in grado di fornire un'ampia gamma di servizi, dal prestito di libri, a corsi di vario tipo, incontri con autori, mostre, performance artistiche e molto altro. Sono diventati importanti punti di riferimento culturale per i territori in cui sono collocati, facilmente accessibili, gratuiti e sempre in contatto con le comunità di riferimento. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 7 settembre fino ad esaurimento posti. 
 
Dante e gli Altri - Inferno
Giovedì 16 settembre, ore 16 - Dante e gli Altri. Inferno. Viaggio dentro e intorno alla Divina Commedia, di e con Gianluigi Tosto. Rassegna 'Poesia Nella Città – Libertà Va Cercando’, Estate Fiorentina 2021. Nessuno ha il diritto di privarsi della gioia della Commedia, della gioia di leggerla in modo ingenuo. Dopo verranno i commenti, il desiderio di conoscere il significato di ogni singola allusione mitologica, di vedere come Dante abbia ripreso un gran verso di Virgilio e l'abbia forse migliorato traducendolo. Ma all'inizio dobbiamo leggere il poema di Dante con la fede di un bambino, abbandonarci ad esso; ed esso ci accompagnerà per tutta la vita. Sono parole di Jorge Luis Borges, il grande poeta argentino ed è con questo spirito che vogliamo proporre il nostro viaggio dentro e intorno all'Inferno di Dante Alighieri. Alcune pagine di facile comprensione di autori quali Borges, Manganelli, Claudel, Coleridge, Eliott, Foscolo, Boccaccio, Franco Sacchetti, contribuiranno a illuminare i versi più conosciuti di Dante di una luce inedita, arricchendo il nostro approccio ad essi e, in alcuni casi, permettendoci di avvicinare le pagine della più grande opera poetica dell'Occidente con un sorriso o con una leggerezza che ne faciliti l'ascolto. Gli episodi che si succederanno sono i più conosciuti della prima Cantica. Il III Canto con la Porta dell'Inferno e Caronte, l'incontro con Virgilio, Francesca da Rimini, Ulisse, Ugolino, la Caina, fino al XXXIV Canto e all'incontro con Lucifero per arrivare infine "a riveder le stelle". A cura di Versiliadanza. Su prenotazione scrivendo a promozione@versiliadanza.it, Whatsapp 3288003340.
 
Il Mare non ha paese...
Nell’àmbito di Isolottovolante, le attività per bambini e famiglie di BiblioteCaNova Isolotto: Il Mare non ha paese… Il Mar Mediterraneo, il nostro Mare, scenario di poemi epici e crocevia di culture, diventa lo sfondo per narrare storie di terre vicine e lontane in un dialogo tra passato e presente. Racconti, laboratori e spettacoli teatrali per conoscere il mare e chi lo abita in una immersione avvolgente ed evocativa di immagini, suoni, canti e parole. Pronti a issare le vele per un viaggio indimenticabile in mare aperto?
Sabato 18 settembre, ore 10.30 - Il Mare in bottiglia, nel Giardino del centro Culturale Canova. Ad ognuno il suo mare. E chi il mare non ce l'ha? Utilizzando le mani e le ali della fantasia ognuno potrà creare il suo mare e portarselo via in bottiglia! Un laboratorio creativo ricco di suggestioni e con materiali di riciclo. Per bambini 3-6 anni. A cura di Associazione Arteria Salerno. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti. Uso della mascherina obbligatorio a partire dai 6 anni.
Sabato 18 settembre, ore 16 - Mare Monstrum, nel Giardino del centro Culturale Canova. Un laboratorio per realizzare figure fantastiche, teste e corpi di pupazzi utilizzando imballaggi, materiali che spesso troviamo sulle spiagge e trasformarli con tanta fantasia in superbi mostri marini. Per bambini dai 6 anni. A cura di Associazione Arteria Salerno. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti. Uso della mascherina obbligatorio a partire dai 6 anni.
Sabato 18 settembre, ore 11.30 e 17.30 - Che Viaggio!, nel Giardino del centro Culturale Canova. Il viaggio per eccellenza tramandato dall'oralità popolare: la storia di Odisseo e del suo viaggio avventuroso tra giganti di cartapesta e mostri di stoffa accompagnato dalle musiche della tammorra e dai canti della tradizione campana. Spettacolo teatrale per tutti. A cura di Associazione Arteria Salerno. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti. Uso della mascherina obbligatorio a partire dai 6 anni.
 
Intemporanea
Lunedì 20 settembre, alle 18, Vera Gheno presenta in anteprima italiana Le ragioni del dubbio. L'arte di usare le parole (Einaudi, 2021), in dialogo con Alessia Dulbecco, pedagogista e formatrice. Ingresso gratuito con prenotazione a info@intemporanea.eu. Vera Gheno è una sociolinguista specializzata in comunicazione digitale e traduttrice dall’ungherese, ha collaborato per vent’anni con l’Accademia della Crusca. Insegna all’Università di Firenze, dove tiene da molti anni il Laboratorio di italiano scritto per Scienze Umanistiche per la Comunicazione, e in corsi e master di diversi atenei italiani. È autrice di libri e articoli scientifici e divulgativi. L'incontro è parte della rassegna letteraria Intemporanea, diretta da Pinangelo Marino e realizzata nell'àmbito dell'Estate Fiorentina 2021. Alla presenza di autori e autrici di spicco del mondo della cultura, gli incontri si terranno durante il mese di settembre. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito su prenotazione. Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.intemporanea.eu.
 
Reading In The Sound
Mercoledì 22 settembre, ore 18 - Reading In The Sound. Viaggio tra ritmo e parole. Ciclo di incontri e performance letterarie e musicali sul tema del viaggio (Estate Fiorentina 2021). Presentazione del libro Krakatite di Karel Čapek (Miraggi Edizioni, 2020). Un romanzo, uscito nel 1924, in prima traduzione italiana, che rappresenta una “ distopia mancata ”: il geniale chimico Prokop mette a punto una mirabolante invenzione, la Krakatite appunto, un devastante esplosivo che potrebbe radere al suolo paesi interi. La letale polverina bianca però si trasforma ben presto in una sorta di specchio di ciò che accade nella coscienza del protagonista e si fa metafora di un mondo in cui tutto è in movimento, dinamico, incontrollabile. Anche l’amore. La capacità di decifrare le vibrazioni degli atomi e controllarli finisce infatti per suscitare una passione esplosiva in tutte le donne che il protagonista incontrerà nel corso della sua lunga odissea, rendendo questo romanzo, che sarebbe riduttivo considerare puramente fantascientifico, « la più raffinata poesia sessuale della letteratura ceca » (Oldřich Králík). Insieme a Angelo Di Liberto, scrittore e direttore di Modus Legendi e Billy il gruppo, Prof. Alessandro Catalano, Alessandro De Vito, traduttore e direttore collana ceca NováVlna di Miraggi Edizioni, e Paolo Ciampi. Letture a cura di Angelo Di Liberto. Musiche a cura di Nicola Genovese. A cura di Associazione Culturale La Nottola di Minerva. Evento su prenotazione
 
Un giovedì da lettori
Giovedì 23 settembre, ore 17.30 - Un giovedì da lettori, ogni terzo giovedì del mese da ottobre. Riparte il Circolo di lettura di BiblioteCaNova Isolotto! Se siete curiosi, avete passione per la lettura e voglia di scoprire e condividere nuovi autori e indimenticabili classici partecipate al Circolo! Aperto a tutti! Il libro di oggi: Zuleika apre gli occhi di Guzel' Jachina. A cura di A Voce Alta, gruppo di lettura di BiblioteCaNova Isolotto, Associazione Lib(e)ramente Pollicino. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 16 settembre fino ad esaurimento posti. Prossimi incontri: 21 ottobre 2021, Quando le montagne cantano di Phan Que Mai Nguyen; 18 novembre 2021, Tre piani di Eshkol Nevo; 16 dicembre 2021, Il treno dei bambini di Viola Ardone.
 
Alla scoperta del cielo
Giovedì 23 settembre, ore 21 - Alla scoperta del cielo, nell'àmbito di BiblioteCaNova Isolotto sotto le stelle (ogni ultimo giovedì del mese). Su piattaforma Meet. Una serata di osservazione virtuale del cielo. Aperto a tutti! A cura di SAF (Società Astronomica Fiorentina APS). Per partecipare basta cliccare il link http://meet.jit.si/ (o trascriverlo sul motore di ricerca), per entrare nella stanza scrivere: ilcielodelmese2021.
 
Ivo il tardivo
Venerdì 24 settembre, ore 17.30 - Ivo il tardivo. Presentazione del libro Ivo il tardivo. Indagine su una pellicola folle e straordinaria di Philippe Chellini, Enrico Zoi e Alessandro Benvenuti (Sarnus, 2021). Dedicato al film Ivo il tardivo del 1995, girato nel borgo disabitato di Castelnuovo dei Sabbioni in Valdarno, il libro raccoglie le voci del regista e attore Alessandro Benvenuti, della troupe, e del cast assai variopinto, vista la partecipazione massiccia della gente del luogo. Una pellicola affascinante quanto enigmatica, fra le prime a toccare tematiche come l'autismo in maniera originale e suggestiva. Alessandro Benvenuti incantò le platee col suo personaggio irresistibile e commovente. Un omaggio a un'opera, coraggiosa e fuori dagli schemi, che ancora oggi non cessa di stupire. Insieme agli autori Philippe Chellini, Enrico Zoi e Alessandro Benvenuti. Conduce il regista Adamo Antonacci. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 17 settembre fino ad esaurimento posti. 
 
Saltim-banchi!
Sabato 25 settembre, ore 16.30 – Saltim-banchi!, nell'àmbito di Isolottovolante, le attività per bambini e famiglie di BiblioteCaNova Isolotto. Avventure scoscese, verdeggianti risate, distese di amicizie e litigi montuosi; momenti frastagliati e speranze zampillanti: la geografia gigantesca che si spalanca tra le file dei banchi di scuola… Lettura di Nella buccia dell’astuccio di Chiara Carminati (Mondadori, 2017). Per bambini 6-10 anni. A cura di Allibratori A.p.s. Onlus. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti. Uso della mascherina obbligatorio a partire dai 6 anni.
 
Festival Fratelli Burattini
I Pupi di Stac presentano il V Festival Fratelli Burattini 2021 - Edizione diffusa. Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, fino ad esaurimento posti. Uso della mascherina obbligatorio a partire dai 6 anni.
Sabato 25 settembre, ore 11 - Il Basilicone e i due Gobbi. Il racconto di due fiabe legate alla novellistica toscana. Una è la storia di un principe e una sartina che, complice una pianta di basilico su un balcone, iniziano a farsi scherzi e dispetti e finiscono con volersi bene e sposarsi, dopo una serie spassosa di "botta e risposta". L’altra è la storia di due infelici fratelli, entrambi con una gobba deformante sulla schiena. Il più semplice e buono decide di andare per il mondo a trovare qualche persona gentile che lo rispetti e non si prenda gioco della sua deformità. Giunto nel bosco sale su un albero per addormentarsi e viene svegliato da due magiche vecchine che… Per bambini dai 4 anni. A cura di Habanera Teatro.
Sabato 9 ottobre, ore 11 - La bella delle tre arance. Una storia di principi, magiche vecchiette, giovani spose e arance magiche, che ci conduce ancora una volta in castelli misteriosi e boschi incantati… Per bambini dai 3 anni. A cura dell’Associazione Culturale I Pupi di Stac.
 
Vicinanza clandestina
Lunedì 27 settembre, ore 17 - Vicinanza Clandestina (Estate Fiorentina). Come affrontare in maniera innovativa il tema fondante e necessario per il buon vivere, ovvero l’incontro con l’altro? Proviamo a far germogliare i semi della curiosità, della fiducia, della collaborazione, della cura e dell’educazione sentimentale  Un progetto interdisciplinare tra teatro e scrittura, sul gesto del ritratto tra sconosciuti, come risposta all’isolamento sociale e alla diffidenza. Nato prima del lockdown, si è rafforzato come esperimento poetico a distanza. Laboratorio tenuto da Patrizia Menichelli, tramite la significativa esperienza poetica condivisa, per i giovani e gli adulti interessati. A cura di Arcadia Ars In Aps. Su prenotazione al 353 4230942 (ore 14/19). Max 20 persone.
 
Carretti della solidarietà
Mercoledì 29 settembre, ore 17.30 - Presentazione del libro di Orlando Baroncelli Carretti della solidarietà. Aggiornamenti sulla pagina Facebook della Biblioteca https://www.facebook.com/bibliotecanova.
 
Per le info di accesso alla biblioteca clicca qui.
https://cultura.comune.fi.it/pagina/le-biblioteche-comunali-fiorentine/bibliotecanova-isolotto
https://toscana.medialibrary.it/home/cover.aspx
https://www.facebook.com/bibliotecanova
https://www.facebook.com/BibliotecheComunaliFiorentine
https://cultura.comune.fi.it/