Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > Scuola e territorio > Scuola e arte urbana
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Dal pomeriggio del 7 giugno il sottopasso di via del Sansovino è diventato il Passapoesia.

Il sottopasso, luogo poco utilizzato, squallido e pieno di scritte, viene riqualificato attraverso il lavoro di un gruppo di ragazzi che trasformano lo spazio in poesia urbana. Questo è stato reso possibile grazie al progetto Poesie di passaggio, realizzato dai ragazzi della classe 2A della scuola secondaria di I grado Gramsci, i quali, a partire dalle parole scritte sui muri da sconosciuti writers, hanno prodotto dei testi poetici, parole stampate in modo artigianale e digitale e sfondi, che saranno affissi nel sottopasso.
Il progetto di poesia urbana persegue un obiettivo educativo e sociale, nonché di esercizio di una delle forme d'arte più alte, quale la poesia, in uno spazio pubblico. L'affissione di testi poetici nel sottopasso di via del Sansovino è stata resa possibile dal Comune di Firenze che ha inserito il sottopasso nell’Elenco Spazi Liberi dedicati all’affissione di poesie.
Tutti i ragazzi della scuola e i poeti sconosciuti sono invitati in futuro a contribuire con l’affissione dei loro testi alla riappropriazione e alla cura di questo luogo.