Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > MEMORIA E IDENTITA' > INAUGURATO IL MONUMENTO IN MEMORIA DEL SINDACO LANDO CONTI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

In occasione del 35° anniversario della tragica scomparsa, l’assessore Martini ha rappresentato il Sindaco Dario Nardella: “Un doveroso omaggio a un uomo delle istituzioni molto importante per la città; Lando Conti non è stato solo sindaco di Firenze, ma un uomo delle istituzioni e un cittadino esemplare, una figura di cui dobbiamo e vogliamo trasmettere la memoria”. L’assessore alla Cultura della Memoria e alla Toponomastica Alessandro Martini è intervenuto così il 10 Febbraio scorso durante la cerimonia di scoprimento del monumento del sindaco ucciso dalle Brigate Rosse il 10 febbraio 1986.
L’opera, realizzata da Primo Biagioni è stato donato dall’Associazione che riunisce gli amici di Lando Conti.

Lo scorso anno la piazza nei pressi del Palagiustizia era già stata intitolata al sindaco vittima del terrorismo.

L' Amministrazione Comunale, insieme al Quartiere 5, continua nell’impegno di ricordare Lando Conti "non solo come un protagonista del passato, ma anche come figura importante per capire il presente e pensare il futuro”.