Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere2 > Cosa succede sotto casa nostra > Rinasce l'ex Tipocalcografia di via Mannelli
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


 

 Dopo oltre un decennio di abbandono rinasce l’ex Tipocalcografia di via Mannelli con destinazione 100% direzionale e un nuovo volto verde per la zona, grazie agli oneri di compensazione dovuti dal privato. Un ‘tesoretto’ di oltre 270mila euro che sarà destinato dal Comune a interventi di incremento e sostituzione del patrimonio arboreo della parte finale di via Mannelli e dell’intersezione con via Andrea del Castagno. Nel complesso troverà sede Banca Ifigest con un progetto realizzato da Archea associati. 

La trasformazione interessa i capannoni dell’ex Tipocalcografia classica, un complesso artigianale di 3400 mq affacciato su via Mannelli con un edificio di due piani, che si sviluppa in gran parte all’interno dell’isolato. Il complesso è nato e si è ampliato con l’aggiunta di vari corpi di fabbrica tra il 1900 e il 1930; alla fine degli anni ‘60 diverse strutture hanno poi quasi interamente occupato l’area interessata dalla trasformazione. L’attività artigianale è dismessa ormai da tempo. L’operatore privato proprietario del complesso ha richiesto l’attivazione della scheda norma contenuta nel regolamento urbanistico e la monetizzazione delle compensazioni.