Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Notizie dal territorio > Piazza Santa Maria Novella si rinnova
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Torna all’originaria bellezza la scalinata del Museo Novecento in Santa Maria Novella, che troverà anche una nuova omogeneità con il sistema della piazza, area pedonale delimitata e ampliamento del marciapiede. È quanto prevede l’intervento di restauro conservativo progettato dai Servizi tecnici del Comune e riaperto dopo il blocco delle attività, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza legate al contenimento del Coronavirus. Per preservare al massimo il monumento, è stato scelto di restaurare la scalinata mediante un intervento conservativo che prevede il reintegro degli elementi non recuperabili e l’eventuale rifacimento della struttura in alcuni punti. Il marciapiedi antistante sarà ampliato per di creare un’area pedonale ‘strutturata’ delimitata da paletti metallici a protezione dalla viabilità carrabile. Quest’area collegherà il marciapiede lato sud di via della Scala con il marciapiede lato ovest di piazza Ottaviani, consentendo l’accesso diretto al Museo Novecento anche ai portatori di disabilità. In tal modo si potranno ricreare omogeneità materica e collegamenti pedonali con il sistema della piazza. La conclusione dei lavori è prevista per settembre 2020.