Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Notizie dal territorio > Via dei Serragli, la tempistica del cantiere
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

 

Ad oggi nel tratto interessato dal cantiere (da via di Santa Maria a via di Serumido) è in fase di realizzazione la grande fognatura a centro strada. Sono già state fatte le tubazioni dell’acquedotto. Quindi deve essere completata la fognatura (restano da realizzare 180 metri) e poi il ripristino del manto compresi gli allacciamenti alle caditoie. Ad oggi il crono programma prevede la conclusione di tutti i lavori e la riapertura al transito entro fine gennaio. Dopo resta l’ultimo tratto, da via di Serumido a piazza della Calza, per il quale contrattualmente erano previsti lavori per 15 settimane: si tratta di lavori di rifacimento delle tubazioni dell’acquedotto, del manto stradale e dei marciapiedi e interventi di messa in sicurezza mentre non c’è la previsione di sostituzione della fognatura. L’impresa si è impegnata a ridurre i tempi contrattuali e a concludere in 12 settimane. Questo cantiere prenderà il via dopo la conclusione dei lavori nel tratto precedente. Si ricorda che l’intervento in via dei Serragli consiste nel rifacimento dei sotto-servizi, della carreggiata e dei marciapiedi e che rispetto alla previsioni iniziali sono state effettuate lavorazioni aggiuntive non previste, come quelle relative alla sostituzione della grande fognatura centrale.