Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere2 > Primo piano > LUCE A VARLUNGO
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


 

Arriva la luce nella zona del ponte di Varlungo, in un'area precedentemente priva di illuminazione finita alcuni mesi fa al centro delle cronache per i casi di violenza sessuale di notte sotto al viadotto. Per aumentare la sicurezza delle persone che utilizzano il percorso pedonale lungo la sponda dell’Arno e i passaggi pedonali paralleli al Ponte a Varlungo, SILFIspa ha realizzato un nuovo impianto di illuminazione composto da 14 punti luce ad alta efficienza energetica.
I nuovi lampioni installati e accesi  in via della Funga vanno ad aggiungersi, in continuità, all’impianto già esistente in via de André e in via di Varlungo.
La nuova illuminazione comporterà anche meno consumi e inquinamento luminoso rispetto alle vecchie luci arancioni.
Sono 14, in totale, i punti luce che caratterizzano il nuovo impianto: 6 pali di 5 metri di altezza fuori terra per i due percorsi pedonali paralleli al Ponte a Varlungo, 6 pali di 8 metri per via della Funga, fino alla sbarra di chiusura al traffico veicolare, e 2 pali di 6 metri di altezza nel tratto pedonale di via della Funga, oltre la sbarra di chiusura al traffico veicolare, prima e dopo il passaggio sotto il Ponte a Varlungo.