Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere2 > Cultura > BATTISTERO, INGRESSO GRATUITO PER I RESIDENTI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


 



Da lunedì 8 gennaio  l’ingresso al Battistero di Firenze è diventato gratuito per i fiorentini e per tutti i residenti nei comuni della Città Metropolitana. L’Opera di Santa Maria del Fiore ha deciso di rendere accessibile ai fiorentini anche questo luogo di culto, oltre alla Cattedrale. Per entrare gratuitamente basterà presentarsi all’ingresso del Battistero e mostrare un documento di identità che attesti la residenza a Firenze o in provincia.

Il Battistero di Firenze è uno degli edifici plurisecolari più importanti del contesto architettonico europeo. A pianta ottagonale, interamente rivestito di lastre di marmo bianco e verde di Prato, il Battistero presenta una struttura estremamente complessa. Gli scavi archeologici condotti nel secolo scorso hanno rivelato i resti di costruzioni romane sotto il pavimento. Quello che vediamo oggi è frutto dell’ampliamento di un primitivo edifico risalente al IV-V secolo. Dedicato a San Giovanni Battista, patrono della città di Firenze, il Battistero ha al suo interno un soffitto a mosaico a fondo oro, con storie sacre che si sviluppano su più livelli attorno al grande Cristo giudice.