Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere2 > Sport > UN QUARTIERE IN MOVIMENTO
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


 





Corri nei nostri parchi

Sabato 29 ottobre torna la seconda edizione di “Corri nei nostri parchi”, una passeggiata e corsa non competitiva per far rinascere i parchi dell’Anconella, dell’Albereta e di Bellariva. La partenza è prevista  alle 9,30 da Albereta - piazza Ravenna. Per iscrizione e ritiro dei gadget, oltre all’area di partenza, l’appuntamento è all’Area Verde di Lungarno Colombo dalle 8. Contributo 5 euro, gratis
i bambini fino a 11 anni. Per informazioni sede Quartiere 2 in piazza Alberti. tel. 0552767820

Manutenzione allo stadio Franchi


L'assessore allo sport Andrea Vannucci, accompagnato dal presidente della Commissione attività sportive del quartiere 2 Lorenzo Bonciani e dal personale della direzione Servizi tecnici del Comune ha effettuato un sopralluogo allo stadio Comunale Artemio Franchi dopo gli interventi manutentivi svoltisi nel corso dell'estate.
Nel mese di luglio sono stati effettuati alcuni interventi manutentivi nella parte dedicata alla prima squadra dell'edificio monumentale dello Stadio Comunale Artemio Franchi.
In particolare il locale docce atleti, a servizio dello spogliatoio della prima squadra dell'ACF Fiorentina, è stato completamente rinnovato con la sostituzione dei pavimenti e rivestimenti e il completo rifacimento dell'impianto idrico-sanitario con la sostituzione delle tubazioni di adduzione acqua e scarichi e degli apparecchi. Un ulteriore intervento effettuato consiste nella sostituzione della pavimentazione in gomma dell'atrio e del corridoio al piano terra per l'accesso agli spogliatoi.
Nel periodo estivo sono stati eseguiti, inoltre, vari lavori agli impianti tecnologici al fine di mantenerli in efficienza e negli standard qualitativi richiesti dai vari regolamenti per le manifestazioni sportive. Inoltre sono proseguiti i lavori di verifica e risanamento delle strutture in cemento armato in particolare dell'intradosso delle gradinate. L'importo complessivo dell'investimento è stato di euro 80.000,00

Mandela Forum senza barriere

Un Mandela Forum sempre più accessibile grazie al completamento dei lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Dopo l’intervento già realizzato sugli spazi destinati agli spettatori si sono conclusi i lavori di adeguamento delle aree atleti.
L’intervento realizzato ha consentito di rendere accessibili i due livelli dell’impianto che ospitano spogliatoi e servizi per gli atleti (piano seminterrato) e uffici e sala stampa (piano primo). È stato realizzato un ascensore inserito in una zona del complesso facilmente accessibile ma che non interferisce con la visibilità degli spettatori. Sono state poi realizzate due rampe, una interna e una esterna, per poter accedere all’ascensore in modo indipendente anche per gli spettatori con sedie a rotelle. Sono stati inoltre adeguati i servizi igienici di due spogliatoi atleti ed è stata sostituita parte della pavimentazione.