Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere2 > Editoriale > DINO COMPAGNI: UNA SCUOLA PROIETTATA NEL FUTURO
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


 

La nuova scuola secondaria di primo grado Dino Compagni a Campo di Marte rinascerà ampliata rispetto al vecchio edificio secondo i criteri della sostenibilità ambientale. L’investimento complessivo è di oltre 12 milioni di euro per realizzare un plesso scolastico dove troveranno posto 24 classi di scuola secondaria destinate a 624 alunni

La nuova struttura si caratterizza per l’attenzione all’orientamento solare degli ambienti, al controllo della luce, alla ventilazione trasversale, all’utilizzo delle forme alternative e di accumulo dell’energia, intrecciando strettamente questi elementi con la stessa didattica. Con questa logica verranno realizzate una serra biodinamica, una capannina meteorologica e altri spazi didattici all’aperto (un’area verde ad alta biodiversità, un percorso salute esterno, un impianto fotovoltaico, una vasca di accumulo delle acque meteoriche ed altro ancora). 
La nuova Dino Compagni non avrà solo in dotazione aule ‘classiche’, perché disporrà anche di una serie di spazi attrezzati in base alle funzioni  (pittura, musica, biologia, anfiteatro esterno, palestra, laboratorio multimediale). Tutti spazi che saranno a disposizione  del territorio negli orari extrascolastici.
Tempi previsti di realizzazione, 14 mesi, in modo da essere pronti per l’anno scolastico 2018-2019. 
 
«Una scuola bellissima, un centro civico che sarà il più importante del quartiere e una palestra fantastica -ha commentato il presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi- speriamo di poterla avere al più presto».