Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > PRIMO PIANO > UNA PIAZZA ALLE PIAGGE PER ILARIA ALPI E MILAN HROVATIN
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

La Giunta comunale ha deciso di intitolare  a Ilaria Alpi e Miran Hrovatin il tratto di via Lombardia all’altezza delle strutture della Comunità delle Piagge, dando seguito alla mozione in tal senso approvata il 6 febbraio 2012 dal consiglio comunale fiorentino. La scelta del luogo è stata sostenuta dalla stessa Comunità delle Piagge che da tempo rappresenta un importantissimo presidio sociale e civile per il territorio locale e non solo.
La giornalista del Tg3 Ilaria Alpi e il suo operatore Miran Hrovatin sono stati uccisi in Somalia il 20 marzo 1994 mentre stavano preparando un reportage giornalistico, in circostanze che non sono mai state definitivamente chiarite e che non hanno ancora permesso di assicurare alla giustizia i responsabili.

Ilaria e Miran, per la qualità del loro lavoro di inviati, spesso in azione nelle zone di guerra e nelle aree calde del pianeta, costituivano un magnifico esempio di giornalismo d’inchiesta, animati come erano da una deontologia professionale che non arretrava di fronte alle minacce e ai pericoli, in nome del dovere d’informare.  Fino al sacrificio della vita.
Per non spezzare in due tronconi via Lombardia il primo tratto di questa strada verrà trasformato in un interno di via Pistoiese, mentre via Lombardia si snoderà da piazza Ilaria Alpi e Miran Hrovatin a via Marche.  Il 19 marzo prossimo, nello spazio antistante il Centro sociale Il Pozzo, è in programma l'inaugurazione ufficiale della Piazza.