Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > SPORT > ASSEGNATI I PREMI VILLA PALLINI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

 Domenica 27 settembre al Pala Mattioli  di via Benedetto Dei si è conclusa la seconda edizione di Sport in Libertà - l’annuale appuntamento che il Q.5 organizza in collaborazione con le società sportive presenti sul territorio. Quest’anno la manifestazione è stata caratterizzata dal Premio Villa Pallini, istituito dal Consiglio di Quartiere 5 con l’intento di dare risalto a chi si è distinto nel territorio locale a livello sportivo. Con questa iniziativa si vuole valorizzare il lavoro degli atleti, dei tecnici e delle società sportive, non esclusivamente in rapporto ai risultati agonistici conseguiti (un parametro certo molto importante) ma anche rispetto alla partecipazione attiva e solidale alla vita del territorio e alla dimensione sociale della comunità locale.

Ecco  i premiati di quest'anno troviamo: la società Wheelchair Dance con i suoi prestigiosi risultati nella disciplina della Danza sportiva in carrozzina (Massimo Calò e Monica Favini, Carmine Sansone e Laura Delsere, Anna Manconi e Federico Trupiano); la squadra di basket in carrozzina Volpi Rosse Menarini Firenze, classificata terza nel campionato italiano; iCircolo Scherma Raggetti (4  medaglie ottenute nel  campionato italiano under 14 di fioretto individuale e a a Squadre con i giovanissimi atleti Tommaso Formichini Bigi,Cosimo RaugeiSimone Luti LocchiRiccardo Gori ; la storica società Liberi e Forti che 2014 ha festeggiato il suo 100° anniversario; la società di basket Freccia Azzurra e il suo impegno sociale nei progetti di Over the limits e Dynamo Camp grazie alla passione ed impegno di Alessandro Attucci e Carlo Criseo;

la giovanissima Gaia Nappi (classe 2004), campionessa di lotta greca romana con la società Lotta Club Firenze; la Polisportiva Novoli che, grazie all'allenatore Michele Zezza, ha vinto il campionato nella categoria Juniores Provinciali con tre giornate di anticipo qualificandosi alla categoria Juniores regionali per il prossimo anno; la Polisportiva Tre Pietre, una società che da oltre trent'anni investe impegno e passione insegnando lo sport ai ragazzi e  ottenendo risultati encomiabili a livello nazionale per il Karate (Benedetta Pediani, Cosimo LucioliSara Rosana, Martina Agnoloni,Daniela De Santis, Andrea ProfiliAndrea Senatori, Ettore Vaggelli, Michele PoggialiLorenzo BertiLorenzo Lugo, Irene Amato, Andrea Rosana) e la ginnastica artistica (Maiolini Sabrina).

 

I numeri della Festa dello Sport

 

44 società sportive partecipanti, 201 bambini iscritti a “Prova lo Sport”, oltre 100 atleti appartenenti alle varie società che hanno animato gli stand.

Sono intervenuti il presidente del Q.5 Cristiano Balli, l’assessore allo sport Andrea Vannucci e la presidente della Commissione Servizi Educativi e Sport Simona Ferrari.

Si ringrazia in particolare: Uisp Firenze, che anche quest'anno ha coordinato la regia dell'evento; le società sportive aderenti; i gestori della piscina ITI in via Caboto, che con il loro Open Day hanno reso più ricca la programmazione; la Misericordia di Firenze, che ha vigilato sul buon funzionamento della festa.