Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > SPORT > IL COMPLEANNO DELLE VOLPI ROSSE
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Il 9 maggio scorso il Q.5 ha festeggiato a San Donato il decimo compleanno delle Volpi Rosse Menarini, la squadra di basket in carrozzina che in pochi anni ha raggiunto tanti traguardi, sia sul versante delle competizioni che su quello, ben più importante, dell'aggregazione sociale tra persone che convivono con gravi difficoltà motorie. I festeggiamenti sono stati l'occasione per sensibilizzare e informare la cittadinanza attraverso il marciapiede didattico, un progetto, ideato da Radio Voce della Speranza, che permette di sperimentare i numerosi ostacoli che un disabile incontra ovunque in città. Alla fine del percorso è stata montata anche una pedana con canestro, sulla quale tutti, abili e disabili, hanno potuto cimentarsi nel basket in carrozzina.

L'evento ha visto una grande partecipazione delle istituzioni, che non si sono sottratte alla prova del marciapiede didattico, con tanto di tiro al canestro finale. Erano presenti l'assessore al Welfare e alle Pari Opportunità, l'assessore allo Sport, il presidente del Quartiere 5, il presidente della commissione Welfare Q.5 e tanti altri. Come in tutti i compleanni che si rispettino, non è mancato il regalo, un meraviglioso pannello in ceramica che riproduce nei minimi dettagli il primo emblema delle Volpi Rosse, opera di alcune gentili signore del Centro per l'età libera di via Carlo Bini.

Le testimonianze dell'associazione ‘Spingi la vita’, la musica della giovanissima Joyful orchestra e la merenda offerta da Unicoop Firenze hanno contribuito alla riuscita di un'iniziativa che ha proposto alla città e alle sue istituzioni interessanti spunti di riflessione su temi di grande rilievo, in un clima di sereno e costruttivo confronto tra realtà diverse.