Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > SPECIALE TRAMVIA > SGRAVI T.A.R.I. PER LE IMPRESE DANNEGGIATE
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

 

 

 

Il Consorzio Quadrifoglio sta inviando circa 850 lettere alle imprese penalizzate dai lavori per le linee 2 e 3 della tramvia. Si tratta di aziende potenzialmente beneficiarie di detrazioni sulla Tari per un importo complessivo di 560 mila euro per il 2015 (diventeranno 495mila nel 2016 e 280mila nel 2017). 

La riduzione della tassa sui rifiuti sarà graduata in rapporto proporzionale con la vicinanza all’area dei cantieri: 50%, per le zone disagiate dove però c’è la possibilità di parcheggio; 70%, per le zone disagiate sprovviste di parcheggi; 100%, per le strade chiuse che si affacciano direttamente sul cantiere.

Tutte le aziende interessate stanno ricevendo  i bollettini di Quadrifoglio con le due rate di anticipo e quella di conguaglio. Ai bollettini è stata allegata una scheda informativa che contiene tutti gli elementi utili ad attivare l’istanza di abbattimento della tassa. In particolare ciascuna impresa può compilare e inviare a Quadrifoglio l’apposito modulo, scaricabile dal sito http://www.tares-areafiorentina.it/, in distribuzione anche negli uffici dei cinque Quartieri e presso l’Infopoint tramvia del Parterre. Sono allo studio ulteriori misure, che saranno messe a punto dall’amministrazione comunale sulla base di un confronto con le associazioni di categoria.