Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > SPECIALE TRAMVIA > LAVORI TRAM, AL VIA IL CANTIERE TAVANTI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Sono iniziate il 24 marzo le opere propedeutiche all’attivazione del cantiere della linea 3 sull’asse via Guasti-via Tavanti, da piazza Muratori a via Romagnosi. In prosecuzione con l’intervento di via dello Statuto, il cantiere occuperà in una prima fase il lato destro dell’asse, ovvero la direttrice verso Careggi per poi passare successivamente sul lato opposto. La semicareggiata residua sarà utilizzabile a senso unico verso Careggi con due corsie di marcia e la sosta in linea.

Le piazze Vieusseux e Leopoldo manterranno la circolazione rotatoria (tranne che in alcune fasi limitate) poichè il cantiere andrà ad occupare la parte centrale delle due piazze.
I veicoli che normalmente utilizzano la semicarreggiata in direzione Fortezza disporranno di  due itinerari alternativi: 1) da via Taddeo Alderotti potranno seguire via Vittorio Emanuele II (sarà infatti aperto l’attraversamento dell’incrocio via Vittorio Emanuele II-via Celso) direzione Bolognese e poi attraverso via Pagnini raggiungere piazza Muratori per riportarsi in via dello Statuto; 2) da via Corridoni si potrà imboccare via Riguccio Galluzzi e seguire l'itinerario piazza Leopoldo-via Fabbroni-via Pagnini per raggiungere sempre piazza Muratori. Quest’ultimo itinerario sarà utilizzato anche dai mezzi del trasporto pubblico.

Nella prima fase del cantiere via Pisacane sarà transitabile soltanto in direzione via Vittorio Emanuele II (successivamente, a fine anno, sarà interessata anch’essa dai cantieri).
La piena attivazione del cantiere è prevista per la settimana dopo Pasqua