Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Cultura > Il Bello e il Mistero - Firenze e le sue chiese
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

La partecipazione alle conferenze è gratuita su prenotazione al numero 055 261 6523. Per permettere le operazioni di registrazione all'iniziativa si richiede di arrivare 30 minuti prima dell'inizio dell'evento.

Il ciclo di conferenze è curato dalla teologa Anita Norcini Tosi.

 

PROGRAMMA


Sabato 14 novembre 2020 ore 17

Chiesa e convento dei Santi Michele e Gaetano

La Chiesa con l’annesso Convento venne fatta costruire dall’Ordine dei Chierici Teatini stabilitisi a Firenze dal 1592 al 1795. Cosimo III contribuì alla decorazione dell’edificio e si avrà con l’attività riformatrice di Pietro Leopoldo di Lorena la soppressione del Convento.

Sabato 12 dicembre 2020 ore 17

Il Processo: l’uccisione del Duca Alessandro de’ Medici

Sabato 16 gennaio 2021 ore 17

Chiesa di Santa Felicita

Santa Felicita è una delle Chiese di Firenze di più antica origine, i ritrovamenti archeologici ne danno conferma. La prima memoria documentata risale all’anno 972 quando si ricordava la Chiesa come antica Basilica cimiteriale. Duarante l'incontro attraverseremo le trasformazioni della Chiesa e il suo ruolo di Chiesa dei Granduchi di Toscana che custodisce le opere di Pontormo e Bronzino.

Sabato 13 febbraio 2021 ore 17

Badia fiorentina

All’epoca di Cacciaguida, all’incirca intorno alla metà del secolo XII, la Badia era incorporata nella cinta muraria della città. Era l’edificio sacro da cui scendeva sulla città e sui suoi abitanti la scansione canora delle ore del giorno, quasi monito per i sobri cittadini del tempo.

Sabato 13 marzo 2021 ore 17

Ponti storici di Firenze

Partiamo da Ponte Vecchio, il primo, che insieme agli altri segna il collegamento della città con tutta la realtà culturale e civile fuori da Firenze, e attraversano il fiume Arno, fonte di ricchezza vitale ed economica della città.

Sabato 17 aprile 2021 ore 17

Le antica mura di Firenze

Dalla prima cerchia legata alla Roma di Giulio Cesare all'ultima di Arnolfo di Cambio che racchiude la storia, dal tempo di Dante Alighieri fino a Firenze capitale del Regno d'Italia.

 

Anita Norcini Tosi ha conseguito presso la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale (Lateranense) il Bacca Laureato in Sacra Teologia e la Licenza in Biblica. In qualità di presidente dell’associazione “Movimento culturale il Cenacolo” tiene conferenze legate alla cultura medioevale e rinascimentale sotto l’aspetto teologico, artistico e letterario. Recentemente ha pubblicato il volume “Firenze, il Bello e il Mistero” edito dalle Edizioni Cooperativa Firenze 2000.