Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > NOTIZIE DI PUBBLICA UTILITA' > Aree verdi, cimiteri comunali e orti urbani
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Aree verdi, cimiteri comunali e orti urbani

Aree verdi, parchi e giardini

Da lunedì 4 maggio sono aperti tutti i parchi, ville, giardini e aree verdi comunali non recintati.
Elenco del Quartiere 5

  •     Aree Verdi delle Piagge 
  •     Giardini di Piazza I Maggio 
  •     Giardino Forlanini 
  •     Giardini di San Piero a Quaracchi 
  •     Giardini di Piazza Costituzione 
  •     Giardini di Piazza Giorgini 
  •     Giardini di Piazza Tanucci 

Da lunedì 4 maggio sono aperte le aree verdi delimitate:
 

  •     Parco San Donato 
  •     Parco Don Forconi 
  •     Giardino Orticoltura 

Famiglie e Bambini
Da mercoledì 6 maggio, all’interno delle aree verdi delimitate riaperte al pubblico, è assicurata la presenza di personale comunale inserito nel progetto su base volontaria insieme a volontari, per accogliere e facilitare le famiglie con bambini nella fruizione delle opportunità offerte dall’area verde, anche da un punto di vista educativo, nel rispetto delle misure di prevenzione.

L'orario di apertura di parchi, giardini e altre aree verdi con delimitazione fisica è: tutti i giorni, dalle 9.30 alle 18.30.

 A partire da lunedì 11 maggio scattano alcune riaperture delle aree cani. Elenco aree cani che riaprono nel Quartiere 5:

    Area cani Via Toscanini
•    Area cani Via Pisacane ( dal  13.5.2020)
•    Area cani Don Forconi ( dal  13.5.2020)
•    Area cani Via del Pesciolino


All'interno di tali aree verdi è consentito:

•    Passeggiare, mantenendo la distanza di sicurezza interpersonale di 1 metro
•    Sostare brevemente all’aria aperta
•    Svolgere attività sportiva mantenimento della distanza di sicurezza interpersonale di 2 metri
•    Portare il cane al guinzaglio

 
All'interno di tali aree verdi è vietato:

•    Creare assembramenti
•    Svolgere attività ludiche o ricreative (feste, partite, giochi di gruppo)
•    Utilizzare aree gioco per bambini e sportive libere (campi da basket, calcio, piste di pattinaggio, skate park ecc)
•    Accedere alle aree cani
•    Utilizzare i fontanelli


È obbligatorio indossare la mascherina se non è garantito il mantenimento della distanza di sicurezza interpersonale e raccomandato l’uso dei guanti se si tocca l’arredo urbano (panchine, tavoli, cestini, ecc). Le persone residenti nella stessa abitazione non sono tenute a mantenere la distanza di sicurezza.
I controlli sono svolti da polizia municipale e forze dell’ordine, con il supporto delle associazioni di volontariato e di protezione civile. Nei parchi, giardini e aree verdi riaperti al pubblico è riattivato il servizio di pulizia e vuotatura dei cestini per rifiuti

Cimiteri comunali
Da lunedì 4 maggio sono aperti i cimiteri comunali di:

•    Brozzi
•    Careggi
•    Peretola 
•    Rifredi

L'orario di apertura è: lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 8 alle 13 e il sabato dalle 8 alle 18.

I cimiteri di San Bartolo a Cintoia, Santa Maria a Marignolle e San Silvestro a Ruffignano sono aperti solo il sabato pomeriggio e su prenotazione, telefonando al 329 2609806 (Luca Fioravanti) oppure scrivendo a luca.fioravanti@comune.fi.it entro le ore 12 del venerdì precedente la visita

All’interno dei cimiteri comunali è obbligatorio:

•    il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro
•    l’utilizzo di mascherine e di guanti protettivi per l’utilizzo delle fontanelle

Non è consentito l’uso della stessa panchina da parte di più persone.

Le Cappelle del commiato resteranno momentaneamente chiuse per esigenze di sicurezza sanitaria.
Spetta al personale cimiteriale controllare che i visitatori tengano comportamenti corretti e rispettino le misure e le regole per il contenimento del contagio da Covid-19.

Mercoledì 6 maggio sono stati aperti gli orti urbani presenti in:

•    Via Accademia del Cimento
•    Via Dazzi
•    Via Piemonte


L'orario di apertura è tutti i giorni, dalle 8.30 alle 19.30, solo per finalità di coltivazione.


L’accesso alle preselle coltivabili è consentito a giorni alterni, seguendo l’alternanza del numero di concessione: i titolari di concessione con numeri dispari potranno accedere nei giorni dispari, mentre i titolari di concessioni con numero pari i giorni pari, per evitare assembramenti di persone, nel rispetto della distanza di sicurezza di un metro tra una persona e l’altra.
L’accesso all’orto è comunque consentito una sola volta al giorno e a una sola persona per ciascuna concessione, nel rispetto delle seguenti regole di comportamento:

•    divieto di sostare nelle parti comuni e di passaggio (è vietata ogni forma di assembramento di persone, all’interno e in prossimità degli orti)
•    rispetto delle distanze interpersonali anche nella coltivazione dell’orto
•    obbligo di indossare sempre le mascherine e di utilizzare guanti protettivi
•    proibito utilizzare attrezzi non personali e riporre gli attrezzi in manufatti/contenitori fuori dal proprio appezzamento.


I controlli sul rispetto delle regole per l’accesso agli orti saranno effettuati dai referenti degli orti sociali, dai dipendenti comunali e dove ci sono, dalle associazioni di volontari.