Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Cultura > Structura si grande, erta sopra e' cieli, ampla da coprire chon sua ombra tutti e popoli toscani(L.B.Alberti)
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

600 anni fa, il 7 agosto 1420, l'Opera di Santa Maria del Fiore dà inizio alla costruzione della Cupola del Duomo di Firenze su progetto di Filippo Brunelleschi. Un'impresa considerata impossibile che sarà realizzata grazie al genio del grande architetto. La Cupola di Brunelleschi, ancora oggi la più grande in muratura mai realizzata, è uno dei monumenti più celebri al mondo, visitato da circa un milione di persone all'anno di tutte le nazionalità. Per celebrare questa importante ricorrenza, l’Opera di Santa Maria del Fiore ha predisposto un programma di iniziative per l'anno 2020 che comprende concerti e spettacoli, proiezioni notturne in video mapping 3D sull’esterno della Cupola, convegni, edizioni di libri e tour virtuali. Il programma delle Celebrazioni dei 600 anni della Cupola è consultabile su: http://cupola600.operaduomo.firenze.it/


Concerti e spettacoli

Ad aprire le Celebrazioni sarà il concerto La Cupola armonica il 16 aprile 2020 (ore 21.15) nel Duomo di Firenze con l'esecuzione in prima assoluta del Sognatore di cupole per coro, voci bianche e strumenti, appositamente composto da Salvatore Sciarrino su commissione dell’Opera di Santa Maria del Fiore.