Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 3 > Primo piano > Carnevale 2020
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Carnevale nel Quartiere 3

Anche quest’anno il Carnevale sarà festeggiato in tutto il Quartiere 3. I cortei mascherati animeranno i borghi della Nave a Rovezzano e del Galluzzo, oltre alla zona commerciale attorno a piazza Gavinana.

Via Datini – domenica 16 febbraio

Dalle ore 10,00 alle 22,00 truccabimbi itinerante, sarà allestito un mercatino lungo la strada.

 

Piazza Gualfredotto – domenica 16 febbraio alle ore 16 ci sarà una gara in maschera sul tema del riciclo, a seguire premiazione delle maschere migliori.

 

XIV Carnevale alla Nave a Rovezzano – Sabato 22 febbraio ore 14,00. Quest’anno il tema della festa sarà dedicato alla favola di PINOCCHIO e sarà allestito un carro allegorico e animazioni per bambini con la presenza straordinaria di una banda itinerante. La manifestazione e l’accesso all’area è gratuita per tutta la cittadinanza.

 

Carnevale al Galluzzo – Sabato 22 febbraio

Ore 14,30 – Ritrovo delle maschere sul piazzale della Chiesa di San Giuseppe con giochi e intrattenimenti.

Ore 15,30 – Partenza sfilata delle maschere al seguito del carro allegorico allestito dalla Misericordia del Galluzzo.

Ore 16,00 – Arrivo alla Casa del Popolo del Galluzzo dove sarà organizzata animazione e proiezione di un film per bambini.

L’iniziativa è realizzata dal Centro Sportivo, Misericordia del Galluzzo, Parrocchia di San Giuseppe, Casa del Popolo del Galluzzo.

 

Ludoteca Il Castoro martedì 25 febbraio ore 9.30-12.00

Festa in maschera per i più piccoli con balli, bolle di sapone, stelle filanti

ore 16.30 - Grande festa di Carnevale!

Festa di Carnevale a tema: NEL MAGICO REGNO DI OZ

Divertimento assicurato con balli-trucca-bimbi-palloncini e tante sorprese.