Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Biblioteche Comunali Fiorentine > Primo piano > Dimmi chi escludi, ti diro' chi sei - Biblioteca delle Oblate
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook
 

 

 


Antonio Tabucchi pubblica nel 1999 "Gli Zingari e il Rinascimento. Vivere da Rom a Firenze", un reportage realizzato l’anno prima per la rivista tedesca Lettre International con il titolo "Die Roma und die Renaissance". Antonio Tabucchi racconta il suo viaggio nella periferia della capitale del Rinascimento dove, in compagnia di un'antropologa, scopre la realtà desolante e disumana di un campo nomadi e la difficile esistenza dei suoi abitanti; incontrerà una comunità di base impegnata ad affermare i diritti di tutti e a dare voce ai più deboli. Il libro esce dal circuito commerciale e diventa introvabile. Nel 2011 Antonio Tabucchi inizia a lavorare con edizioniPiagge alla ripubblicazione del testo, mettendo a disposizione altri suoi materiali sull’argomento. Un progetto che non si arresta con la morte dello scrittore ma trova ora compimento, grazie all’impegno della Comunità di base delle Piagge e della moglie di Antonio, Maria Josè de Lancastre. A venti anni di distanza, abbiamo una nuova edizione arricchita di inediti, primo tra tutti il racconto Diciannove di agosto.

Intervengono:

  • Tomaso Montanari, studioso d’arte e attivista
  •  Don Alessandro Santoro, prete della Comunità di base delle Piagge/Firenze
     

Letture di brani del libro e proiezioni. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Per info: www.biblioteche.comune.fi.it