Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > PRIMO PIANO > EX GOVER via libera alla demolizione
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

A gennaio sono iniziati i lavori alla demolizione dell ‘ex fabbrica Gover in via Pistoiese. Un operazione attesa da anni visto che all’interno dell’area ci sono rifiuti di vario tipo, frutto dell’occupazione abusiva che per molto tempo ha interessato l’immobile.
Dopo il sopralluogo del sindaco Dario Nardella nell’area dell’ex Gover , area che è composta da vari corpi di fabbrica che nel corso degli anni, dopo il fallimento dell’ azienda, sono stati oggetto di diversi interventi di bonifica.
L’ immobile è privo di acqua corrente, servizi igienici ed elettricità.
Con un’ordinanza del 21 maggio 2019, era stato ordinato al curatore fallimentare di provvedere alla raccolta e al corretto smaltimento dei rifiuti presenti, alla chiusura di tutti i varchi e, nel caso ciò non fosse stato possibile, alla demolizione dell’immobile.
Il curatore non ha rispettato l’ordinanza e l’amministrazione comunale ha quindi stabilito di procedere in danno alla proprietà con l’approvazione da parte della giunta di un progetto esecutivo per la demolizione.
Il progetto prevede la demolizione di vari corpi di fabbrica che costituiscono l’immobile.
Gli Assessori alla sicurezza e urbanistica , Andrea Vannucci, e all’ urbanistica, Cecilia Del Re, hanno rispettato l’ impegno preso con i cittadini .
Questo immobile potrà essere così restituito alla comunità e alla funzione collettiva, grazie anche alla realizzazione di un nuovo parco per la città. Siamo di fronte a un’operazione molto attesa dai residenti del quartiere 5, che premette di valorizzare questa zona, strappolata all’illegalità.
Sul punto è particolarmente soddisfatto il Presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli , che ha dichiarato che questo è un intervento importante, dopo quello di via dell’Osteria, dimostra l’interesse dell’amministrazione per risolvere problemi annosi della zona fra le Piagge e via Pistoiese.