Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Notizie dal territorio > Architetti italiani e internazionali per ripensare le aree "irrisolte" di Firenze
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

È in corso “Spazi Sospesi”, progetto promosso da Ordine e Fondazione Architetti Firenze in collaborazione con Ground Action e Comune di Firenze: si tratta di incontri e passeggiate urbane, aperte anche ai cittadini, guidate da architetti di fama nazionale e internazionale per discutere il futuro di luoghi come piazzale Vittorio Veneto, viale Tanini e piazza Dallapiccola. In programma anche un workshop operativo sull'area esterna della Palazzina Reale.

L’obiettivo è quello di aprire riflessioni su luoghi che, anche con piccoli interventi, possono ritrovare una nuova identità.

Gli eventi hanno preso il via a settembre, il prossimo appuntamento, il 22 e 23 novembre, sarà dedicato a piazza Luigi Dallapiccola. Dall'8 al 10 novembre si terrà anche un workshop operativo a cura di Ground Action per riflettere sull'area esterna della Palazzina Reale, quella dell'Esedra, con l'obiettivo di produrre un’installazione-azione temporanea e immaginare un futuro anche per questo spazio.

Info: https://www.architettifirenze.it/evento/spazi-sospesi/