Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 3 > Notizie di pubblica utilita' > Bene a sapersi ottobre 2019
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

MUSEI CIVICI: DAL 1 OTTOBRE IN ARRIVO LA "CARD DEL FIORENTINO"

Con 10 euro i fiorentini avranno a disposizione un anno di ingressi illimitati e tre visite guidate gratuite

È nata la Card del Fiorentino, un Pass nominativo riservato ai residenti di Firenze e dell'area metropolitana che prevede ingressi illimitati per 365 giorni più tre visite guidate su prenotazione nei seguenti musei: Museo di Palazzo Vecchio (inclusi: Scavi del Teatro Romano, Torre e Camminamento di ronda, mostra “Gli Arazzi Medicei nella Sala dei Duecento”), Museo di Santa Maria Novella, Museo Novecento, Museo Stefano Bardini, Cappella Brancacci, Fondazione Salvatore Romano,  Forte di Belvedere, Torri e Porte dell’ex cinta muraria, Memoriale di Auschwitz, Museo del Bigallo, Museo del ciclismo Gino Bartali.
La card è pensata per avvicinare ancora di più i fiorentini al loro grande patrimonio artistico e contribuire alla conoscenza dell'offerta culturale dei Musei Civici con percorsi, visite a tema, laboratori, mostre temporanee. I fiorentini avranno così un biglietto speciale per i loro musei e l'opportunità di moltiplicare le occasioni di visita.
 
Info: cultura.comune.fi.it/dalle-redazioni/card-del-fiorentino
 
 
 
 
BANDO CONTRIBUTO AFFITTO,  PUBBLICATE LE GRADUATORIE DEFINTIVE
Pubblicate le graduatorie definitive degli ammessi (Fascia A e B) e l’elenco definitivo degli esclusi per l’assegnazione del contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2019.
 
Le graduatorie e l’elenco degli esclusi sono consultabili nella scheda informativa sul Contributo affitto 
 
 
 
 
SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE
Avviso per la selezione di 39.646 giovani di cui 74 nel Comune di Firenze
Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Universale ha indetto un Bando per la selezione di 39.646 operatori volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all’estero. Sono stati finanziati 11 progetti del Comune di Firenze per un totale di 74 posti.
Il termine per la domanda, solo on line, scade il 10 ottobre alle ore 14.
 
Informazioni sul Servizio Civile, bando, progetti del Comune di Firenze: www.comune.fi.it/pagina/partecipazione/servizio-civile
 
 
 
UNIVERSITÀ DELL’ETÀ LIBERA, AL VIA IL NUOVO ANNO ACCADEMICO
Apertura iscrizioni dal 1 ottobre
Disponibile il variegato programma dell'Università dell'Età Libera con corsi, laboratori e visite guidate tenuti da docenti qualificati nell'ambito dell'Educazione degli Adulti.
Le iscrizioni, per questo anno, vengono effettuate presso l’ ufficio dell'U.E.L. dal 1° al 31 ottobre 2019 con orario 9-13 e dal 4 novembre 2019 al 29 febbraio 2020 con orario 12-13.
Tutte le informazioni e i programmi 2019-2020: servizi.comune.fi.it/servizi/scheda-servizio/universita-eta-libera
 
 
 
CASA PROTETTA: TORNA IL CONTRIBUTO CON ALCUNE NOVITÀ
Fino al 16 dicembre le domande per accedere al contributo finalizzato a migliorare i sistemi di sicurezza delle case fiorentine. 
 
Con uno stanziamento di 115.500 euro tornano i contributi per l’installazione, da parte dei cittadini, di sistemi di sicurezza nelle proprie abitazioni. A partire dal 16 settembre sarà pubblicato sulla Rete civica del Comune il nuovo bando per richiederli: le domande di contributo (fino a 1500 euro per ogni intervento) potranno essere presentate solo on line dalle ore 12 dello stesso giorno alle 12 del 16 dicembre 2019, fino all’esaurimento delle risorse stanziate se antecedente al 16 dicembre.
Numerosi gli interventi ammessi a contributo che riguardano l’installazione di sistemi di sicurezza ‘passivi’ delle abitazioni. 
 
 
 
ADOTTATO IL PIANO DI MOBILITÀ URBANA SOSTENIBILE
Fino al 31 ottobre è possibile consultarlo e presentare osservazioni
 
 
Un piano di mobilità urbana sostenibile, integrato, che prova a dare risposta alle necessità di trasporto nelle aree urbane e limitrofe, in termini di efficienza, sicurezza, sostenibilità ambientale ed economica e di accessibilità. Questo l’intento del PUMS dell’intera Città Metropolitana di Firenze appena adottato. Prima di essere approvato definitivamente il Piano, che è già consultabile, potrà essere oggetto di osservazioni da parte dei cittadini: se ritenute congrue, il piano potrà essere variato.
Il Piano è comprensivo anche del BICI PLAN ovvero del piano metropolitano della mobilità ciclistica.
Tutta la documentazione sul piano è disponibile sul sito della Città Metropolitana nella Sezione dedicata al PUMS, alla pagina: www.cittametropolitana.fi.it/pums/pums-adottato/