Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > NOTIZIE DAL TERRITORIO > VIA PISTOIESE - FASI DEI LAVORI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

 

Prosegue la messa in sicurezza di via Pistoiese.

1° STEP

 

PRIMO TRATTO DEL CORDOLO CENTRALE


Il  cordolo centrale  rappresenta la materializzazione della riga continua che già esiste in via Pistoiese ed è finalizzato a impedire le svolte a sinistra che spesso sono alla base di incidenti molto gravi. I lavori sono partiti dal tratto compreso fra via del Pesciolino e via Umbria.
Negli ultimi mesi sono state realizzate anche piccole ma importanti modifiche alla viabilità secondaria in modo da migliorare gli ingressi e le uscite su via Pistoiese.  Le modifiche che riguardano le Piagge saranno completate con l’arrivo della linea tranviaria. Tra i lavori già realizzati la piccola rotatoria all’incrocio tra via di Brozzi e via Goluvobic che, oltre a migliorare l’incrocio, rappresenta una possibilità di cambio di senso per chi percorre via Pistoiese in uscita città. Sono invece iniziati i cantieri per collegare via di Cocco e via dell’Osteria (lato Piagge) in modo da migliorare la viabilità interna e, grazie alla futura inversione del senso di via di Cocco, consentire una ulteriore viabilità di uscita su via Pistoiese che alleggerirà i flussi su via del Granchio. Per garantire la sicurezza dell’incrocio verrà installato un nuovo semaforo sincronizzato con impianto all’intersezione via del Pesciolino-via del Granchio. Rimanendo sui semafori, sono in corso ulteriori verifiche rispetto alla riduzione dei tempi del semaforo all’incrocio tra via Pistoiese e via del Granchio. E sempre nell’ottica di fluidificare la circolazione, è in corso la riorganizzazione delle fermate del trasporto pubblico mentre prosegue iter per realizzare un collegamento fra via Veneto e via dell’Osteria.
 

2° STEP

 

LE MODIFICHE IN VIA DI COCCO

Apertura del nuovo collegamento con via dell’Osteria e cambio di senso tra via di Brozzi e via Pistoiese

Dopo il montaggio del cordolo centrale, il successivo step ha riguardato l’attivazione di alcune modifiche della viabilità secondaria finalizzate a migliorare gli ingressi e le uscite su via Pistoiese. Apertura al transito il nuovo collegamento tra via di Cocco e via dell’Osteria (lato Piagge) e contestualmente inversione del senso di marcia di via di Cocco tra via di Brozzi a via Pistoiese che diventerà a senso unico verso quest’ultima strada. Per garantire la sicurezza dell’incrocio è stato installato da Silfi un nuovo semaforo tra via Pistoiese e via di Cocco. In questo modo sarà disponibile una ulteriore viabilità di uscita su via Pistoiese destinata ad alleggerire i flussi su via del Granchio. Inoltre è scattata la modifica delle tempistiche del semaforo all’intersezione tra via Pistoiese, via del Pesciolino e via del Granchio per ottimizzare la viabilità in conseguenza della nuova organizzazione viaria dell’area.  Ulteriori ottimizzazioni delle tempistiche semaforiche saranno adeguate ai nuovi flussi di traffico.
Già realizzati inoltre ulteriori interventi migliorativi come la piccola rotatoria all’incrocio tra via di Brozzi e via Goluvobich che, oltre a ottimizzare l’incrocio, rappresenta una possibilità di cambio di senso per chi percorre via Pistoiese in uscita città.
E sempre nell’ottica di fluidificare la circolazione, è in corso la riorganizzazione delle fermate del trasporto pubblico mentre prosegue iter per realizzare un collegamento fra via Veneto e via dell’Osteria.

 

3° STEP

 

MODIFICHE ALLA VIABILITA'

 

Dopo il montaggio del cordolo centrale e l’attivazione delle modifiche in via di Cocco, adesso è in corso il monitoraggio della viabilità e in particolare l’utilizzo delle viabilità alternative e parallele via Pistoiese, ancora poco usate dei cittadini.
Tra le novità istituite il nuovo collegamento tra via di Cocco e via dell’Osteria (lato Piagge) e l’inversione del senso di marcia in via di Cocco (tra via di Brozzi e via Pistoiese) diventata a senso unico quest’ultima strada: l’uscita su via Pistoiese è regolata da un nuovo semaforo. In questo modo è disponibile una ulteriore viabilità di uscita su via Pistoiese per alleggerire i flussi su via del Granchio. In questi giorni sono state modificate anche le tempistiche del semaforo all’intersezione tra via Pistoiese, via del Pesciolino e via del Granchio per ottimizzare la viabilità in conseguenza della nuova organizzazione viaria dell’area. E ulteriori ottimizzazioni delle tempistiche semaforiche sono in programma per i prossimi giorni. Già realizzati inoltre ulteriori interventi migliorativi come la piccola rotatoria all’incrocio tra via di Brozzi e via Goluvobich che, oltre a ottimizzare l’incrocio, rappresenta una possibilità di cambio di senso per chi percorre via Pistoiese in uscita città.
In dettaglio ecco le viabilità parallele interne che possono essere utilizzate come alternativa a via Pistoiese.
- Da Firenze in uscita verso via Pistoiese (tratto via della Sala-via della Nave di Brozzi, lato Piagge)
I veicoli possono utilizzare via Lombardia-via Marche-via Lazio-via della Nave di Brozzi per poi rientrare in via Pistoiese da via Friuli e dirigersi nel tratto desiderato (verso il centro).
- Da via Pistoiese (tratto via della Sala-via della Nave di Brozzi, lato Piagge) a San Donnino
L’itinerario alternativo è via della Sala-via Lombardia-via Marche-via Lazio-via della Nave di Brozzi-via Emilia con rientro in via Pistoiese da via Campania (verso uscita città).
- Da San Donnino a via Pistoiese (tratto via della Sala-via della Nave di Brozzi, lato Brozzi)
I veicoli entrano in via di Brozzi dalla rotatoria su via Pistoiese per poi continuare fino a via della Sala da cui possono rientrare in via Pistoiese (verso uscita città)
- Da via Pistoiese (tratto via della Sala-via della Nave di Brozzi, lato Brozzi) a Firenze ingresso città
I veicoli da via Pistoiese entrano in via della Nave di Brozzi, proseguono in via di Brozzi fino a via Gobulovich e da qui rientrare su via Pistoiese in direzione centro. Possibile anche l’ingresso in via di Brozzi da via Frate Elia.


Ecco alcune mappe delle modifiche più significative e dei nuovi percorsi