Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Notizie di pubblica utilita' > SOSTEGNO AGLI STUDENTI CON FAMIGLIE A BASSO REDDITO
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

"Will-Educare al futuro"  è un progetto quadriennale che, con uno stanziamento complessivo di 2.600.000 euro,  si propone di sostenere economicamente le carriere scolastiche e la formazione degli studenti appartenenti a famiglie a basso reddito, dalla fine della quinta elementare fino al primo anno della scuola superiore.
Il progetto interesserà, in Toscana oltre 100 famiglie, nei Comuni di Firenze e Scandicci, con un finanziamento dedicato di oltre 690.000 euro in quattro anni. Si parte a settembre con un bonus di 500 euro a fondo perduto per le famiglie che vengono inserite.
Caritas e Diaconia Valdese rappresentano i soggetti capofila del progetto nel nostro territorio e hanno il compito di accompagnare la famiglia lungo tutto il percorso erogando fino ad un massimo di 1.000 euro per ciascun anno. Con i fondi di Will è possibile pagare la mensa, i mezzi pubblici, le gite scolastiche, i corsi sportivi (compresa la visita di idoneità), il doposcuola, i corsi di teatro, musica, arte, lezioni di lingua o di informatica. È inoltre possibile acquistare materiale scolastico, pc, tablet, libri, riviste etc. I requisiti per poter accedere al progetto sono la residenza nei comuni di Firenze e Scandicci e un ISEE non superiore ai 17.500 euro. È possibile aderire compilando la domanda di partecipazione entro il 20 giugno sul sito www.progettowill.it e ottenere ulteriori informazioni presso la Fondazione Solidarietà Caritas (via delle Torri 7,  tel. 328 4124346
(martedì e giovedì, ore 15.30-18.30) e presso la Diaconia Valdese Fiorentina-Gould (via de’ Serragli 49, tel. 340 1207403, lunedì, ore 10-16; martedì 12-16; venerdì 10-14).

Per ulteriori informazioni: www.progettowill.it