Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Cosa succede sotto casa nostra > COSA SUCCEDE SOTTO CASA NOSTRA
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

SANT'ORSOLA, IL PUNTO SUI LAVORI
Proseguono i lavori per le copertura dell'ex convento di Sant'Orsola finanziati dalla Città Metropolitana di Firenze per 1,63 milioni di euro. Le immagini documentano lo stato dei travetti ornamentali sotto la gronda della facciata interna al cortile su via Taddea. Terminate le coperture, saranno rifatte le facciate.


UN FONTANELLO ARTISTICO IN PIAZZA DEL CARMINE
Inaugurato il 7 marzo un nuovo fontanello artistico per la rinnovata piazza del Carmine, scelto tramite un bando di gara.  Il fontanello, dal titolo ‘Ora et labora’, riproduce tre chiodi fuori scala (ad altezza adulto, ad altezza bambino e altezza cani). a simboleggiare l’importanza dell’artigianato fiorentino per il quartiere dell’Oltrarno.  L’iniziativa rientra nell'ambito dei lavori di restauro della piazza.


SPORTELLO FEDERCONSUMATORI IN PIAZZA SANTA CROCE
Federconsumatori apre un nuovo sportello in piazza Santa Croce 1, presso la sede del Quartiere 1 (palazzo Cocchi Serristori). Il punto dedicato alle informazioni a consumatori e utenti si aggiunge a quello già attivo in viale Belfiore. A Firenze l'associazione è presente anche in via delle Torri (Q.4), in via Largo Novello (Q.3) e in viale Pieraccini a Careggi (Q.5). Il servizio, che si inserisce in un tessuto sociale, quello del centro storico, ricco di attività commerciali e artigianali, è aperto dal 26 marzo ed è a disposizione dei cittadini tutti i martedì mattina, dalle 9 alle 12.

IN CORSO IL RESTAURO DELLA CHIESA DI SAN GIOVANNINO
Prosegue il complesso intervento di restauro della Chiesa di San Giovannini degli Scolopi in via Martelli.  Si tratta di un edificio di grande interesse storico-architettonico le cui origini rimontano al 1300 e che, attraverso i secoli, ha visto la presenza dei Gesuiti e, successivamente, dei Padri Scolopi. L’intervento attuale si concentra soprattutto sulla facciata prospiciente via Martelli e sulla sistemazione della volta dipinta da Agostino Veracini tra il 1756 e il 1758.

NAVIGAZIONE WI-FI AL PORCELLINO
Dopo i mercati di Sant'Ambrogio e San Lorenzo ora si naviga gratis anche al mercato del Porcellino. Con questa nuova attivazione della FirenzeWiFi si è conclusa l’attività di copertura nei mercati nel centro storico. La sollecitazione in questo senso è venuta dagli stessi  operatori economici delle strutture che, dotandosi delle nuove tecnologie, possono innovare la loro offerta.
Nel corso del tempo la rete WiFi di Firenze si è estesa progressivamente e ha coperto aree come le Cascine, il centro storico, alcuni musei civici, Palazzo Vecchio, le biblioteche comunali, il Parco della musica e molti altri luoghi, diventando sempre più utilizzata e apprezzata da cittadini e turisti. L’amministrazione comunale ha scelto peraltro di escludere dalla rete wifi l'accesso ai siti legati al gioco d'azzardo.
 

TIGLI SOSTITUITI A PORTA AL PRATO
E’ in corso la sostituzione di otto tigli nell’aiuola di Porta al Prato. L’ intervento si è reso purtroppo necessario a causa dell’irrimediabile danneggiamento degli apparati radicali ad opera della ditta esecutrice dei lavori civili di sistemazione urbana durante la realizzazione delle fondazioni di un muro.  I tecnici del verde della Direzione Ambiente, intervenuti sul posto per una verifica, non hanno potuto far altro che constatare i danni alle radici delle piante tali da comprometterne la stabilità e lo sviluppo vegetativo. Per questi motivi è stata chiesta la sostituzione con alberi adulti che la ditta ha avviato nei giorni scorsi. I tecnici del verde controlleranno in modo continuo lo svolgimento delle restanti fasi consistenti nella messa a dimora degli otto tigli in sostituzione. L’amministrazione comunale  si accinge a chiedere il risarcimento dei danni.
 

ALBERI, MESSA IN SICUREZZA IN PIAZZA INDIPENDENZA
Continua il programma di riqualificazione e messa in sicurezza delle alberature nel Q.1. In questo contesto si inseriscono i lavori di sostituzione di 10 tigli in corso in piazza Indipendenza. L'intervento si rende necessario a seguito delle verifiche programmate che hanno posto gli alberi interessati in classe di propensione al cedimento "D" ovvero la più pericolosa. Le verifiche sono state supportate anche da approfondimenti strumentali. Gli alberi oggetto di intervento saranno sostituti con esemplari della medesima specie. I lavori si sposteranno poi al giardino della Fortezza dove è prevista la sostituzione di altri 3 tigli.
 

MERCATI CONTADINI IN PIAZZA
Tornano in città i mercati contadini a km zero. Nel complesso sono cinque le piazze animate dai produttori locali che proporranno una vasta gamma di frutta e verdura con valorizzazione delle tipicità e un’offerta rigorosamente commisurata alla stagionalità: 

Parterre (venerdì, ore 8-14, 12 banchi)
Piazza Indipendenza (secondo e quarto venerdì del mese, ore 7,30-13,30, 15 banchi)
Piazza Tasso (venerdì, ore 15-20, 15 banchi)
Cascine (sabato, ore 7,30-13,30, 25 banchi).