Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > Se ci passi fermati > IL VOLTO DI MANDELA ILLUMINA PIAZZA LEOPOLDO
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

 

 

È stata completata la realizzazione su una parete di piazza Leopoldo del murale dedicato a Nelson Mandela ad opera di Jorit Agoch, noto esponente della Street Art.
Si chiama "Il condominio dei diritti" e vuole ricordare la lotta per i diritti civili a cui Mandela dedicò l'intera vita. L’artista, prima di procedere a tracciare il gigantesco volto dello statista e militante sudafricano, ha tracciato sul muro una delle sue frasi più celebri:  “La povertà non è naturale, è creata dall’uomo e può essere sradicata dalle azioni degli esseri umani, superare la povertà non è un gesto di carità, è un atto di giustizia”. Una sintesi davvero efficacissima del pensiero politico di Mandela, dove si concentrano le aspirazioni di quell’80 per cento del pianeta che attualmente consuma solo il 20 per cento delle risorse complessive disponibili. Una chiave importante anche per capire le origini degli imponenti processi migratori che la propaganda politica spesso ci mostra solo come  fattore scatenante di paura e di insicurezza.
L'iniziativa è promossa dall'associazione Mandela Forum in occasione delle celebrazioni del centenario della nascita di Nelson Mandela, in collaborazione con Comune di Firenze, Casa spa, Unicoop Firenze, Fondazione CR Firenze e Città Metropolitana.

Inaugurazione dell'opera: mercoledì 5 dicembre ore 11.30

 

UN MURALE D’AUTORE ANCHE ALLA SCUOLA MARCONI

Nell’ambito del Festival dei Diritti si è svolto un workshop dell'artista Mr.Wany (vi hanno partecipato 30 studenti della scuola internazionale di illustrazione e fumetto The Sign), che si è concretizzato in un murale dedicato proprio ai diritti e alle pari opportunità. L’opera è stata realizzata su uno spazio d'arte della Scuola Marconi in via Mayer 5. 
Mr.Wany è un artista versatile e poliedrico, con una grande esperienza nel campo dell'arte visiva e delle combinazioni cromatiche, spaziando dalla grafica al fumetto.

Inaugurazione mercoledì 12 dicembre ore 12