Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Cultura > BIBLIOTECHE NEWS
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

VISITE GUIDATE GRATUITE PER GLI ISCRITTI
ALLE BIBLIOTECHE COMUNALI

 
Le biblioteche comunali fiorentine offrono ai loro iscritti visite guidate gratuite fuori dai circuiti convenzionali, alla scoperta di aspetti meno noti ma non certo meno importanti del nostro patrimonio culturale. Per partecipare alle visite guidate è necessario essere iscritti ad una qualsiasi delle Biblioteche Comunali Fiorentine aderenti allo Sdiaf (Sistema Documentario Integrato dell’Area Fiorentina) e prenotarsi telefonando allo 055.2616512 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19, e il sabato, dalle 10 alle 19). 
Il pacchetto prevede visite guidate distribuite in un arco di tempo che va da novembre a gennaio. Fra queste la visita alla mostra allestita alla Biblioteca Nazionale su il ’68, tra realtà e utopie’. Sempre a proposito del cinquantenario del ’68 la Biblioteca delle Oblate esporrà libri, riviste e documenti nelle vetrine del primo piano fino al 9 dicembre.
Tra i tesori nascosti da scoprire segnaliamo l’archivio della Basilica di San Lorenzo,  l’istituto Gramsci Toscano e l’archivio Luciano Caruso. 

Tutte le informazioni su www.biblioteche.comune.fi.it

 

UN NATALE  DA FAVOLA NELLE BIBLIOTECHE FIORENTINE
 
Un Natale “favoloso” nelle Biblioteche Comunali Fiorentine!  Tanti momenti da trascorrere insieme tra letture ad alta voce, laboratori creativi e divertenti spettacoli di animazione. Protagonisti degli incontri Babbo Natale, la Befana e tutti gli altri personaggi che tradizionalmente popolano le storie natalizie. Tutte le iniziative sono gratuite su prenotazione e riservate agli iscritti
Per informazioni, iscrizioni e prenotazioni contattare la biblioteca di riferimento.
 
Biblioteca delle Oblate
 
Tutti i mercoledì, ore 10, Benvenuto Bebè . Per i piccolissimi da 0 a 3 anni. Genitori, nonni e tate potranno ricevere informazioni sui benefici della lettura ad alta voce
1 dicembre, ore 10,  Buona pratica di promozione della lettura  per i più piccoli; ore 16,   Ti scrivo per le feste: laboratorio di illustrazione; ore 17,  Giro giro mondo,  alla scoperta della Colombia;
2 dicembre,  ore 16, Spettacolo con marionette per bambini da 4 a 10 anni;
15 dicembre, ore 11, Arte tra i libri; ore 15.30, Il mondo dei giochi in scatola, con servizio di dimostrazione e gioco libero;
20 dicembre, ore 17.30  Laboratorio di mollette-marionette per bambini da 3 a 7 anni;
22 dicembre, ore 16,   Un grande foglio appeso al muro, per illustrare dal vivo le storie lette, per bambini da 4 a 7 anni;
27 dicembre, ore 16,  La sinfonia dei giocattoli, laboratorio di poche parole e molti suoni;
29 dicembre, ore 16, Un viaggio attraverso le storie della tradizione, per bambini da 3 a 9 anni;
3 gennaio, ore 16,   Le beffe della befana,  per bambini da 4 a 7 anni;
4 gennaio,  ore 16,  I ricordi più belli dell’anno rielaborati con foto, ritagli di riviste, foglie del bosco, disegni (per bambini e ragazzi da 6 a 10 anni);
5 gennaio,  ore 11.30  Letture per bambini da 4 a 7 anni; ore 16, La storia della bambina coraggiosa,  il viaggio di Vassilissa
 
La Biblioteca delle Oblate è aperta anche domenica 2 e 16 dicembre,  dalle ore 11 alle ore 18;
chiude alle ore 19 nei giorni 22/27/28/29 dicembre  e 2/3/4/5 gennaio
 
Biblioteca Pietro Thouar
 
13 dicembre,  ore 17,  Caccia al tesoro e letture animate, per bambini dai 5 ai 10 anni;
21 dicembre,  ore 16.30,  Mostri in mostra, laboratori di natale  Per bambini dai 5 ai 10 anni.
 
Biblioteca Fabrizio De André

 
6 dicembre, ore 16.30,  Una leggenda siciliana  Lettura per bambini dai 3 ai 7 anni;
13, 20, 27 dicembre,  ore 16.30  Letture tratte dal volume Favoloso Natale, per bambini dai 3 ai 7 anni;
10 gennaio, ore 16.30, La storia della bambina coraggiosa. Il coraggio di Vassilissa  Per grandi e piccoli dai 4 anni.
 
Le biblioteche comunali fiorentine sono chiuse nei giorni: 8, 24, 25, 26 e 31 dicembre; il 1 e il 6 gennaio.
 
 

LE STAZIONI DEL BIBLIOBUS

Il Bibliobus è una biblioteca itinerante che permette di raggiungere migliaia di persone al di fuori del circuito istituzionale, sviluppando una forma di contatto col territorio certamente più informale ma, anche per questo, molto più elastica e diretta. Il sistema di prestito funziona esattamente come nelle biblioteche ‘normali’ e i libri possono essere restituiti al passaggio successivo del Bibliobus oppure alla biblioteca più vicina.
Questi i luoghi prescelti per il Q.1 con il calendario delle prossime soste programmate.

Piazza Puccini, 14 dicembre, 11 e 25 gennaio, ore 17,45-18-30
Largo Annigoni, 7 e 21 dicembre, 18 gennaio, ore 10-13

STORIE COL PANCIONE

Le Biblioteche Comunali Fiorentine organizzano un ciclo di incontri per famiglie in attesa e con bambini fino a 6 anni con lo scopo di abituare i piccoli fin dai primi mesi di vita all’ascolto di fiabe, racconti e narrazioni. Gli stage, che hanno come obiettivo quello di imparare perché e come leggere, si articolano in incontri di due ore ciascuno che coinvolgeranno varie biblioteche comunali. Durante gli incontri verranno spiegate le motivazioni e le evidenze scientifiche che avallano i benefici della lettura in famiglia per lo sviluppo cognitivo, linguistico, emotivo e relazionale dei piccoli, fin dalla vita intrauterina. L’ingresso è libero, su prenotazione.

Tutte le informazioni e il programma completo su http://www.biblioteche.comune.fi.it

Biblioteca Pietro Thouar, piazza Torquato Tasso 3,  tel. 055.2398740 bibliotecathouar@comune.fi.it
19 gennaio, ore 10.30; 25 gennaio, ore 10.30; 2 febbraio, ore 10.30; 8 febbraio, ore 10.30;
16 febbraio, ore 10.30; 22 febbraio, ore 10.30

‘LEGGERE PER NON DIMENTICARE’, GLI INCONTRI DEL MESE

L’iniziativa “Leggere per non dimenticare”, giunta alla sua XXIV stagione, si ripropone alla Biblioteca delle Oblate con un programma ad amplissimo raggio che consente a scrittori, storici, filosofi, scienziati, linguisti e psicanalisti di presentare il proprio bagaglio artistico, scientifico e culturale confrontandosi con un pubblico competente e smaliziato.

5 dicembre, Antonio Prete, Nostalgia, storia di un sentimento;
7 dicembre, Adriano Sofri, Una variazione di Kafka;
12 dicembre, Un medico oltre il fronte (diario di guerra di Dino Giannotti)
14 dicembre, Daniele Schon, Il mistero svelato di Orfeo;
19 dicembre, Autori Vari, I Re Magi tra arte e storia

Biblioteca delle Oblate, via dell’Oriuolo 26, Via S.Egidio 21. Inizio incontri, ore  17,30.

Per il calendario completo degli incontri fino a maggio 2019
http://wwwext.comune.fi.it/leggerepernondimenticare/incontri.htm

ALLE OBLATE TRE SALE DEDICATE
A DONNE CHE HANNO LASCIATO IL SEGNO


La Biblioteca delle Oblate sempre più all’insegna delle donne. Tre nuove intitolazioni per mantenere viva la memoria di figure femminili che hanno lasciato un segno nel panorama culturale come simbolo di rinnovamento e creatività o perché vittime di violenza. Tre sale al primo piano delle Oblate saranno dedicate a Reyhaneh Jabbari, giovane donna iraniana violentata e giustiziata per aver pugnalato il suo aggressore; Carla Lonzi, teorica del femminismo italiano degli anni ’70 e Violet Trefusis, intellettuale cosmopolita che fece di Villa l’Ombrellino a Bellosguardo un punto di riferimento nel panorama culturale europeo.