Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Cultura > FONTANA DEL NETTUNO, RIMOSSE NOVE STATUE PER IL RESTAURO
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Rimosse le nove statue in bronzo alla base della fontana del Nettuno di piazza Signoria. Le statue, opera del Giambologna nel XVI secolo, sono state spostate per il restauro che si terrà in un laboratorio della periferia fiorentina. L’operazione di rimozione e restauro (esterna e interna dei bronzi) si è resa necessaria per le condizioni particolarmente deteriorate delle opere, causa dello smog e degli agenti atmosferici. Il lavoro sui bronzi fa parte di un più ampio progetto di restauro che, partito nel febbraio 2017, prevede la riqualificazione della fontana nel suo complesso. L’intervento, che si articola in varie fasi, ha visto prima di tutto la ripulitura del “Biancone” (la statua di Nettuno opera dell’Ammannati, 1565) e delle varie superfici marmoree e il consolidamento delle strutture. Oltre al restauro delle statue bronzee, il progetto prevede anche la sostituzione completa dell’impianto idraulico per restituire alla fontana quel sistema di giochi d’acqua che sono parte integrante del suo fascino originario. La fine del restauro è prevista per la primavera 2019.