Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Agenda > IL CARTELLONE
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

1018-2018,  MILLENARIO DELL’ABBAZIA DI SAN MINIATO

Un anno di eventi per festeggiare una straordinaria avventura di fede, di bellezza e di speranza:
il Millenario dell'Abbazia di San Miniato al Monte. Il programma si snoda tra celebrazioni, storia, arti, linguaggi e intuizioni della contemporaneità.

I prossimi eventi in programma

23 giugno, 'Piazza San Miniato' in occasione del Solstizio d'Estate. La comunità di San Miniato invita i cittadini italiani e stranieri, famiglie e bambini a  trascorrere una giornata a contatto con i lavori artigianali del monastero, la preghiera e la  spiritualità del canto gregoriano. In collaborazione col  Centro Commerciale Naturale del Piazzale Michelangelo degustazione di piatti tipici, mercato di prodotti di artigianato tradizionale, laboratori  sui saperi medievali, spettacoli di strada, celebrazioni liturgiche. Nel pomeriggio e alla sera sul sagrato si esibiranno le bande "Toscana junior Band" e "Bronnoysund Music Korp”  (Norvegia).
26 giugno, il Maggio Musicale Fiorentino fa tappa a San Miniato con il concerto del coro l’Homme Armé, diretto da Fabio Lombardo con musiche che spaziano dal  Medioevo (G. Dufay) al Novecento rappresentato dal compositore statunitense David Lang.
30 giugno, ore 21,  esecuzione di musiche inedite come «Fantasia millenaria», prima assoluta di un
concerto per pianoforte e orchestra composto da Filippo Landi, 22 anni, che si esibirà al pianoforte
accompagnato dall’Orchestra Cupiditas.


I CONCERTI DELL’ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

In pieno svolgimento la stagione 2018 dell’Orchestra da Camera Fiorentina, con protagonisti
grandi nomi della musica classica internazionale. L’Orchestra da Camera Fiorentina consolida la sua dimensione internazionale con due importanti collaborazioni: lunedì 4 mercoledì 6 giugno MidAmerica Production (Carnegie Hall) porterà alla Basilica di Santa Croce alcuni dei maggiori cori universitari americani: quattrocento voci che andranno ad affiancare l’Orchestra, affidata ai direttori Peter Tiboris, John Rutter e Terry  Russel.. La serata di lunedì 4 giugno omaggerà Gioachino Rossini nel 150esimo della morte con l’esecuzione del suo struggente ‘Stabat Mater’
Francesco Di Rosa, lunedì 11 e martedì 12 giugno al Cenacolo di Santa Croce, direttore Nikolai Lalov (Vivaldi, Lebrun, Haydn).
Venerdì 15 giugno a Palazzo Medici Riccardi  tributo a Andrew Lloyd Webber, in particolare ai brani dei musical ‘Jesus Christ Superstar’ e ‘Cats’, voci soliste Mattia Braghero e Simona Di Stefano.
In collaborazione con la Hotchkiss School di Lakeville invece le serate di mercoledì 27 giugno al Museo di Orsanmichele con il concerto per piano solo del pianista cubano Leonel Morales (Chopin, Rachmaninov, Ravel) e martedì 3 luglio a Palazzo Medici Riccardi con il leggendario Fine Arts Quartet di Chicago e il duo pianistico Fabio e Giselle Witkowski: concerto tutto dedicato a Antonín Dvorák.


GIORNATE MUSICALI ALLE EX-LEOPOLDINE

Il 30 maggio e il 7 giugno l’Associazione “Incontriamoci sull’Arno”, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Oltrarno e il Quartiere 1, allestisce  presso i locali delle Ex Leopoldine, due giornate dedicate al progetto della Scuola Primaria Torrigiani Dalla grattugia al violino. Il progetto, curato dal maestro Matteo Caramelli, vede la partecipazione di tutti gli alunni della scuola che avranno la possibilità di mostrare non solo le competenze musicali acquisite ma soprattutto lo straordinario potenziale umano di cui sono portatori.

ALLE OBLATE LA CONDIZIONE ODIERNA DELL’ANZIANO

7 giugno, ore 15:30, “L’anziano utile”
Un nuovo approccio culturale deve riconoscere nell’anziano non un “peso” ma una risorsa attiva del tessuto sociale. Interviene il sociologo Nadio Delai. Moderatore dell'incontro il giornalista RAI Alberto Severi.

Biblioteca delle Oblate via dell’Oriuolo 24  055.2616512  bibliotecadelleoblate@comune.fi.it 

PASSEGGIATE TRA LETTURE, NATURA E ARTE

Ecco come scoprire, camminando in compagnia, biblioteche, giardini e patrimonio artistico della nostra città. L’idea è quella di abbinare strettamente natura e cultura, un mixer che, gustato con la giusta lentezza, rappresenta un ottimo viatico per la salute del corpo e della mente.
Il programma si snoda attraverso facili e comode passeggiate e intende stimolare uno stile di vita salutare corroborato dalla scoperta di luoghi, servizi, opere d’arte che magari non abbiamo ancora avuto occasione di apprezzare da vicino.

3 giugno, ore 9, Museo Marini. Ritrovo: Piazza Signoria (ingresso Museo Palazzo Vecchio)
Itinerario: Ponte Vecchio, Piazza Santa Felicita, Costa San Giorgio, Via di San Leonardo, Viale Galileo, Via dell’Erta Canina, Lungarno Serristori, Lungarno Torrigiani, Ponte Vecchio,
Lungarno Corsini, Piazza San Pancrazio. Visita guidata della Cappella Rucellai di L. B. Alberti
Lunghezza: Km 6, durata prevista 3 ore con visita

Per info e iscrizioni: segreteria CRAL, via del Filarete 11/c, 50143
Tel. 055.700420  segreteria@cralfi.it  www.cralfi.it
Orario: lunedì-martedì-giovedì: ore 9-12 e 15:30-18:30; mercoledì, ore 15:30-18:30

 

CONVEGNO LA PSICHIATRIA OGGI

Domenica 10 giugno alle ore 17,00, presso la Sala ex Leopoldine (P.za Tasso 7) in collaborazione con il Quartiere 1, l’Associazione Senza Ragione terrà un incontro di ricerca sull’argomento “Pericolosità sociale e Malattia mentale. La Psichiatria oggi. Interverranno lo psichiatra Domenico Fargnoli, Ilaria Cornetti, magistrato del Tribunale di Siena e Federico Tulli, redattore del giornale Left e scrittore. La sala dispone di cento posti a sedere, per info e prenotazioni telefonare al numero 3356221093. Dalla legge 180 alla legge 81”. A 40 anni dalla sua nascita, si ricorda la legge 180/78, comunemente nota come legge Basaglia, che si poneva il compito di riformare l'organizzazione dell'assistenza psichiatrica ospedaliera e territoriale, proponendo il superamento della logica manicomiale. La Legge 180 è la prima e unica legge quadro che impose la chiusura dei manicomi e regolamentò il trattamento sanitario obbligatorio, istituendo i servizi di igiene mentale pubblici. La Legge 30 maggio 2014 n. 81 ha completato l’opera ponendo fine al lungo cammino per la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG), rimasti attivi anche dopo la legge Basaglia, decretandone pertanto la fine tramite la chiusura e la loro sostituzione con altre strutture che abbiano caratteristiche curative e riabilitative.
 

POMERIGGI A CASA MARTELLI

Segnaliamo due iniziative, ad ingresso gratuito, tenute al Museo di Casa Martelli (Via Zannetti,8): giovedì 7 giugno alle ore 17:00, concerto di musica classica Il crepuscolo del Romanticismo, in collaborazione con il Conservatorio di Musica Luigi Cherubini di Firenze, musiche di César Franck e Johannes Brahms; giovedì 14 giugno ore 17:00:  La magia e la sofferenza. Riflessioni di un corpo moderno dentro un abito storico del XVIII, presenta Cristina Giannini, docente di storia delle tecniche artistiche e del restauro presso l’Università della Campania, Elisa Bachi proporrà la lunga “vestizione” di un abito del 700 indossando in progress una robe a l’anglaise del 1785 ricostruito filologicamente e confezionato da Nicola Trotta.