Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > Scuola e territorio > PREMIO RUSICH: SCUOLE AL LAVORO SULLA MEMORIA STORICA
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


Lo scorso 3 maggio, nell’Aula Magna della scuola Eugenio Barsanti, si è tenuta la premiazione della settima edizione del concorso  “Sergio Rusich” dedicato all’indimenticato maestro della Montagnola, che visse la deportazione in campo di concentramento come partigiano e l’esilio dalla sua Istria natìa. Il concorso  ha visto la partecipazione di otto scuole di Firenze e Scandicci, con lavori originali e di alto impegno, che la commissione esaminatrice ha apprezzato e valutato dopo un confronto particolarmente coinvolgente.
La manifestazione, alla presenza del presidente del premio, Franco Quercioli, della moglie di Sergio Fanny Usilla Rusich, del figlio Dario e della nipote Serena, è stata guidata e presentata da Silva Rusich, figlia di Sergio. Durante la premiazione sono intervenuti Ugo Caffaz, in rappresentanza della comunità ebraica di Firenze e Moreno Biagioni, dell’Archivio Movimento di Quartiere, una delle Associazioni che, insieme ad ANED e ANPI, finanziano i premi per le scuole.
Particolarmente apprezzati gli intermezzi musicali di solisti e gruppi delle scuole Barsanti e Pirandello, applauditi da tutto il pubblico per la bravura, l’impegno e la passione con cui hanno eseguito i loro brani.
Graditissima la partecipazione del presidente del Quartiere 4, Mirko Dormentoni, anch’egli componente della commissione esaminatrice, che ha sobriamente salutato e ringraziato tutte le scuole che hanno partecipato e ha poi consegnato, come tradizione, due piante di olivo ai vincitori del Premio.
Alla fine un caloroso ringraziamento da parte di Silva e di Fanny è stato tributato ai ragazzi e agli insegnanti che hanno partecipato, i veri protagonisti della giornata, e alla scuola Barsanti, per la preziosa e ormai storica collaborazione al premio.

I premi

Premio speciale ANED
Scuola primaria Sandro Pertini, I.C. Altiero Spinelli (Scandicci), classi V A e V B, insegnanti Giovanna Pinto, Francesca Staccioli, Irene Gigi, Elisa Colonna Il nome…..non avevamo più il nome!

Premio “Sergio Rusich” ANPI e Archivio Movimento di Quartiere
Istituto Statale di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci (Firenze), alunni di varie classi, insegnante Adele Basta Uomini e no-Storie di ordinario razzismo. Soluzioni di ordinaria umanità   

Gli attestati

Scuola primaria Montagnola classe VA  I.C. Montagnola Gramsci, insegnanti Monica Barlacchi e Ersilia Balsamo Noi in Riflessione, attestato di merito con menzione speciale
Scuola secondaria di primo grado Altiero Spinelli (Scandicci) classi I A e III A insegnanti Filomena Petrilli, Barbara Trevisan, Sabrina Corsino, Roma 1938 – Scandicci 2018, attestato di merito
Scuola secondaria di primo grado Luigi Pirandello (Firenze) classe II D insegnanti Simone Gemmi e Carla Giovanna Celi Il sistema periodico-La miniera dell’Isolotto, attestato di merito
Scuola secondaria di primo grado Italo Calvino- I.C. Le Cure (Firenze) classe I E, insegnante Donata Baldini Gocce di memoria, attestato di partecipazione
Scuola secondaria di primo grado Lorenzo Ghiberti-I.C. L. Ghiberti (Firenze), classe I F, insegnanti Tiziana Clementi e Adalgisa Rubino, I nonni della I F, attestato di partecipazione
ISIS Galileo Galilei Liceo delle Scienze Umane (Firenze), classe II CL, insegnante Silvia Cosimi Multas per Gentes, attestato di partecipazione

I lavori saranno visibili a breve sul sito del premio: www.premiorusich.com