Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 3 > Primo piano > 19 MAGGIO, AL GALLUZZO UNA GIORNATA DI ESERCITAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Sabato 19 maggio nella zona del Galluzzo si svolgerà un’importante esercitazione di protezione civile che avrà bisogno della collaborazione attiva dei cittadini residenti.
Quel giorno verrà simulata un’emergenza legata al torrente Ema e non per caso perché proprio questa zona ha vissuto in passato un grave evento alluvionale che ha comportato seri danni a seminterrati, cantine, garage ed esercizi commerciali.
 

L’Ema rappresenta una risorsa fondamentale del tessuto urbano fiorentino ma resta pur sempre un corso d’acqua soggetto a repentini innalzamenti di livello, a maggior ragione oggi che siamo alle prese con i devastanti fenomeni meteo causati dal cambiamento climatico. L’esercitazione servirà a praticare comportamenti adeguati per rispondere ad una possibile situazione di criticità.
A questo scopo verranno allestiti alcuni riferimenti logistici e organizzativi con un Posto Comando Avanzato e un Campus informativo attrezzati in via Volterrana, presso il Circolo Everest, che resteranno attivi dalle 9 alle 13. Le prove di soccorso  sono in programma dalle 9 alle 12.

E’ del tutto evidente che il successo di questo tipo di operazioni dipende dalla piena collaborazione e integrazione di tutti i soggetti coinvolti, in una logica di suddivisione e articolazione delle responsabilità e della mobilitazione operativa che costituisce il presupposto indispensabile di qualsiasi strategia di protezione civile.
Pertanto l’invito, rivolto a tutti, è quello di collaborare attivamente, sia assumendo la propria parte di partecipazione responsabile che attraverso la comprensione e la pazienza verso gli eventuali disagi che la manifestazione dovesse comportare.

Per info e segnalazioni  055.7890  protezionecivile@comune.fi.it
http://protezionecivile.comune.fi.it/   http://www.facebook.com/ProtCivComuneFi