Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 3 > Primo piano > UNA PASSERELLA TRA VARLUNGO E ALBERETA
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Il Consiglio Comunale di Firenze ha approvato una mozione per la costruzione di una passerella ciclo-pedonale tra il Ponte Giovanni da Verrazzano e il Ponte di Varlungo per valorizzare la fruizione integrata dei due vasti parchi situati sulle opposte rive dell’Arno (ciclopista dell’Arno): Albereta-Anconella (Quartiere 3) e Bellariva (Quartiere 2). Nel documento viene richiamata la drammatica bufera che ha colpito questa parte della città il 1° agosto 2015 e il successivo percorso di riscossa e di recupero che ha mobilitato tante energie umane e professionali, tra cui il progetto di integrazione tra le due sponde del fiume presentato dall’Ordine degli Architetti e degli Agronomi che prevedeva, tra l’altro, proprio la realizzazione di una passerella in grado di aumentare considerevolmente l’interscambio pedonale e ciclabile tra i percorsi fluviali lungo le rive.    
L’opera è espressamente prevista tanto nel Piano Strutturale quanto nel Regolamento Urbanistico Comunale e pertanto risulta pienamente congrua la richiesta di un suo inserimento nel prossimo Piano Triennale degli Investimenti.