Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Agenda > IL CARTELLONE
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


 ‘Piazza la Cantina’ 

Via alla IV edizione di Piazza la cantina, una manifestazione senza scopo di lucro in cui i residenti rimettono in circolazione i propri oggetti usati. L’evento è in programma, nelle due sedi distinte di piazza Massimo D’Azeglio e di piazza Indipendenza, il prossimo 8 aprile dalle 8 alle 18 (in caso di pioggia l’iniziativa sarà posticipata a domenica 15 aprile). Si ricorda che per poter partecipare è necessario compilare il modulo di adesione che si trova sul  sito istituzionale del Quartiere 1 (http://q1.comune.fi.it/). La domanda potrà poi essere presentata nelle date stabilite,  direttamente presso gli Uffici del Quartiere 1 (piazza Santa Croce 1) o inviata tramite e-mail al seguente indirizzo: piazzalacantinaq1@comune.fi.it
Le postazioni saranno assegnate progressivamente in ordine di presentazione del modulo di adesione.



Visite guidate a Palazzo Davanzati e a Casa Martelli

Nell’ambito dei progetti di ‘Alternanza Scuola-lavoro e luoghi della cultura’ gli studenti dell’Istituto Bertrand Russell-Isaac Newton di Scandicci propongono delle visite guidate al museo di palazzo Davanzati, in programma da domenica 4 a sabato 10 marzo. La visita al Museo della Casa Fiorentina Antica (dimora trecentesca della famiglia dei Davizzi, mercanti e banchieri) sarà gratuita domenica 4 marzo, mentre gli altri giorni è previsto il pagamento di un biglietto (6/3 euro). 
Allo stesso, domenica 18 marzo, sarà possibile usufruire di una visita guidata gratuita del Museo Casa Martelli. Le visite, a cura degli allievi del Liceo Classico e Musicale Dante, saranno effettuate alle ore 9.30 e alle ore 11 e saranno seguite, rispettivamente alle ore 10,30 e alle ore 12, da un concerto nel salone da ballo. Palazzo Martelli, posto in via Zannetti 8, appartenne alla ricchissima famiglia fiorentina legata ai Medici e conserva al suo meraviglioso interno opere importanti, tra cui oggetti, mobilia, tappezzeria, quadri e affreschi di pregio.
 
Fiera del cioccolato in Piazza SS.Annunziata

Dal 2 all'11 marzo si terrà  un'edizione speciale della Fiera del cioccolato, per la quale quest’anno è stata scelta la prestigiosa cornice di piazza SS. Annunziata. Più di venti maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia offriranno al pubblico cioccolatini, praline, tavolette, gustose creme al cacao e tante altre imperdibili prelibatezze per il palato di grandi e piccini.
Sono previste iniziative durante l’intera durata dell’evento: ogni giorno si potrà assistere a preparazioni in diretta e alla proiezione di filmati di cui saranno protagonisti chef di fama nazionale; vi saranno giochi e laboratori dedicati ai più piccoli, degustazioni e abbinamenti guidati, dal mondo della pasticceria a quello della gelateria e della cucina d'autore. Si potrà inoltre prendere parte a incontri di approfondimento sul cioccolato, che spazieranno dall’analisi salutistica e nutrizionale di questo prezioso alimento, alla sua importanza nella dieta degli sportivi, oltre a tante altre tematiche di attualità che faranno di questa fiera un appuntamento imperdibile.

Sala degli Elementi vista da vicino

Dal 15 gennaio al 18 giugno si sviluppa un programma di visite guidate  alla scoperta del restauro in corso nella Sala degli Elementi di Palazzo Vecchio. Sarà possibile approfittare dei ponteggi per ammirare da vicino i dipinti cogliendone particolari altrimenti invisibili.
Il ciclo, opera di Giorgio Vasari e dei suoi collaboratori, fu realizzato fra il 1555 e il 1557, quando la Fabbrica Medicea voluta dal Duca Cosimo I trasformò le sale del palazzo in una suntuosa residenza, con appartamenti impreziositi dalle storie della mitologia classica.

Questo il programma completo delle visite: 15 gennaio, 19 febbraio, 16 aprile, 21 maggio, 18 giugno (ore 13, 13.45, 14.30, 15.15, 16).

Informazioni e prenotazioni 055-2768224    055-2768558 info@muse.comune.fi.it

Gli appuntamenti di ‘Leggere per non dimenticare’

L’iniziativa “Leggere per non dimenticare”, giunta alla sua XXIII stagione, propone alla Biblioteca delle Oblate un programma ad amplissimo raggio che consente a scrittori, storici, filosofi, scienziati, linguisti e psicanalisti di presentare il proprio bagaglio artistico, scientifico e culturale confrontandosi con un pubblico competente e smaliziato.
La rassegna curata di Anna Benedetti, che costituisce  ormai stabilmente uno dei più prestigiosi ‘salotti’ letterari a livello nazionale, presenta a gennaio i seguenti appuntamenti, ore  17,30.

7 marzo, Alessio Lega, Tra poesia e anarchia, Un cantastorie libertario;
9 marzo, Franco Cardini. Il Signore della paura, con Vittorio Sgarbi;
14 marzo, Tomaso Montanari, Cassandra muta, con Sandra Bonsanti e Gustavo Zagrebelsky;
21 marzo, Marco Revelli, Populismo 2.0, con Adriano Prosperi;
28 marzo, Paolo Legrenzi, Regole e caso, con Sergio Givone
 
Gli incontri si protrarranno, con cadenza settimanale, fino al maggio 2018.

Foto d’arte all’Istituto Olandese

Con la mostra Corpus Dei della giovane fotografa Sabrina van den Heuvel, si inaugura la stagione 2018 delle esposizioni all’Istituto Universitario Olandese di Storia dell’Arte di Firenze, da anni impegnato nella diffusione e valorizzazione della cultura dei Paesi Bassi.
Dal 16 marzo al 18 aprile sarà visibile Corpus Dei, mostra fotografica di Sabrina van den Heuvel, che trae ispirazione dagli armoniosi paesaggi di Firenze e Roma e dalle bellezze artistiche, archeologiche e naturali che l’artista ha ammirato nelle due città. 

“Corpus Dei”,  di Sabrina van den Heuvel. Inaugurazione giovedì 15 marzo ore 17.30
16 marzo-18 aprile.  Orario: dal lunedì al venerdì 9/13 e 14/17.30 . Ingresso libero

Istituto Universitario Olandese di Storia dell’Arte, Viale Torricelli 5
055 221612   niki@nikiflorence.org    www.niki-florence.org

Mostra del pittore napoletano Maurizio Cannavacciuolo

Dal 18 gennaio all’8 aprile le opere del pittore napoletano Maurizio Cannavacciuolo in mostra a Firenze. “All Over”, questo il nome della mostra “diffusa” in cui si potranno ammirare le opere dell’artista napoletano. Molti i luoghi pubblici, istituzionali o privati, teatro di questa iniziativa, dal reparto di Ortopedia Oncologica di Careggi, al Liceo Artistico di Porta Romana, dall’ufficio dell’Assessore al Bilancio in Palazzo Vecchio, alla BiblioteCaNova Isolotto, dallo studio di un avvocato, allo studio di uno psicanalista e quello di un antiquario, dalla casa di un collezionista, fino all’abitazione della curatrice della rassegna. Cannavacciuolo è artista contemporaneo eppure attivo già da molti decenni con un’arte assolutamente personale, non priva di simbolismi, che spinge lo spettatore ad un fruttuoso esercizio di decodificazione. Per maggiori info: www.bencihouse.com