Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Biblioteche Comunali Fiorentine > Primo piano > L'ecofemminismo in Italia. Le radici di una rivoluzione necessaria - Biblioteca del Galluzzo
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook
 

 

 


L’ecofemminismo in Italia. Le radici di una rivoluzione necessaria
di Franca Marcomin e Laura Cima (Il Poligrafo, 2017)
Voci di donne del grande arcipelago verde, tante, espressioni di movimento, rappresentanti nel parlamento, esponenti del governo, tutte impegnate nella salvaguardia dei territori, della comunità, della biosfera, della salute. Un percorso politico che inizia nel 1985 con la costruzione delle prime Liste Verdi e si intreccia con quello antinucleare e pacifista; dove si forma la resistenza - nonviolenta, ma implacabile - all'etnocentrismo, al patriarcato, al capitalismo cieco e alla scienza opportunista, creando nuove pratiche politiche, stili di vita originali e una cultura forte in grado di reggere l'impatto con la globalizzazione e con la crisi: la cultura ecofemminista, sinergia originale di una battaglia per la difesa dei...

Parteciperà all'incontro Elena Mazza Niro, architetto e coautrice.



per info: www.biblioteche.comune.fi.it/biblioteca_del_galluzzo