Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > COSA SUCCEDE SOTTO CASA NOSTRA > A NOVOLI DAL 6 NOVEMBRE POSIZIONAMENTO DEI NUOVI CASSONETTI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 



Dopo un lungo ed assiduo lavoro di contattazione ed informazione puntuale alle utenze, arrivano i nuovi cassonetti stradali.

 

Ogni postazione sarà dotata di 5 contenitori per altrettanti tipi di raccolta:


La principale novità riguarda il cassonetto del Residuo non differenziabile: sarà infatti dotato di una calotta con apertura a chiavetta. Per cui potranno accedere al conferimento solo i cittadini che si sono dotati dell’apposita chiavetta.

Perché si rinnova il servizio?
Avere cassonetti nuovi, con postazioni omogenee , sicuramente migliora il decoro urbano e la visione di insieme che ne ricaveremo.
Tuttavia la raccolta differenziata è una questione di sostanza e non di forma.
Posizionare sul territorio cassonetti che favoriscono il decoro di strade e piazze è un invito concreto rivolto ai cittadini a fare correttamente la raccolta differenziata. Tutti la conoscono e tutti possono farla.
L’accesso ai cassonetti per le frazioni recuperabili è libero, mentre per conferire i rifiuti non differenziabili occorre la chiavetta, quindi ha un accesso limitato.
L’invito è chiaro: dovrebbe essere una buona abitudine e un impegno concreto per tutti, separare correttamente i rifiuti allo scopo di utilizzare il meno possibile il cassonetto con la calotta.
La raccolta differenziata non può e non deve rimanere un gesto volontario, ma una buona pratica alla quale abituarsi, senza dispendio di energie. Si tratta di una semplice abitudine che, una volta acquisita non lasceremo più. Molti cittadini già lo sanno, ma il nostro obiettivo, seppure ambizioso, è quello di coinvolgere tutti.
Questo è il messaggio: facciamo uno sforzo iniziale, acquisiamo tutti questa abitudine.
L’obiettivo finale è di avviare a recupero e riciclo la maggior parte dei materiali di scarto, al fine di risparmiare risorse ed energie, ed avviare a smaltimento finale la minor quantità di rifiuti possibile.
E’ un obiettivo comune e trasversale. Coinvolge Cittadini, Amministrazione Comunale ed Azienda.


Hai la chiavetta o no?
Per chi è già in possesso della chiavetta, di colore verde, essa è già attiva e funzionante, pronta per l’utilizzo.
Chi fosse ancora sprovvisto di chiavetta, può recarsi presso il punto informativo di Alia, munito di documento di identità valido, e ritirarla direttamente.
Alia Point – Viale Guidoni 178/B – presso ex-Centro Sociale di Novoli
Dal lunedì al sabato dalle 09.00 alle 13.30

Aperto con questo orario dal 06/11/17 al 16/12/2017                                                                                                                                                       


Diamoci una mano

 

Dal 6 novembre a metà dicembre saranno posizionate tutte le nuove postazioni.
E’ fondamentale, per agevolare il lavoro del Gestore, rispettare i divieti di sosta mobili che verranno posizionati di volta in volta, poiché in quei punti del territorio saranno collocati i cassonetti.
I veicoli in sosta vietata potrebbero ritardare questo lavoro, con conseguente disagio, soprattutto per gli abitanti che devono far uso dei cassonetti stradali.
Assieme al divieto di sosta, verrà applicato questo “Cartello identificativo” che indicherà inequivocabilmente che, in quel punto, sarà creata una postazione di cassonetti.
Rispettiamo la segnaletica affinché l’operazione possa essere svolta nei tempi stabiliti.

 

 

 

 

 

La Raccolta Differenziata
Ecco un semplice schema su come separare correttamente i rifiuti

 

 

 Centro di Raccolta
Una buona risorsa da sfruttare per il corretto smaltimento dei rifiuti è il Centro di Raccolta.
E’ un’area custodita, dove conferire tutti i rifiuti di provenienza domestica, compresi i pericolosi e quelli che non trovano altra collocazione con il sistema di raccolta attivo sul territorio.
L’accesso è libero e gratuito per le utenze domestiche.
Le utenze non domestiche possono accedere solo se dispongono delle autorizzazioni previste dalla normativa vigente (ad esempio: mezzo autorizzato, formulario rifiuti, …) e solo per rifiuti assimilati.

Lista esemplificativa e non esaustiva di ciò che si può portare al Centro di Raccolta:
 

-             Piccoli e grandi elettrodomestici                                        - Olio alimentare e minerale                                                    
-             Dispositivi elettrici ed elettronici                                       - Prodotti etichettati come pericolosi
-             Infissi                                                                                  - Barattoli di vernice
-             Abiti usati                                                                           - Batterie auto
-             Sfalci e potature di grandi dimensioni                               - Pile e farmaci scaduti

 

 

Centro di Raccolta San Donato – Viale Guidoni, 37
Orario di apertura:
Lunedì-Mercoledì-Venerdì  e Sabato 09.00 – 13.00
Martedì e Giovedì 15.00 – 19.00

 

Per informazioni sui servizi                              Area TARI                                                                                                                                                                                                                                  
800-33 00 11 da fisso                                        800-48 58 22  da fisso                                         
199-16 33 15 da mobile                                    199 - 129 128 da mobile                                                              

                      Dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 17.30