Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere1 > Notizie di pubblica utilita' > TRUFFE E RAGGIRI CONTRO GLI ANZIANI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Patrocinato dal Quartere 1 il 27 ottobre prossimo è in programma, presso il Centro anziani Grillo Parlante di via Palazzuolo, un incontro pubblico a cura della Segreteria Spi Cgil di Firenze, della Lega Spi Cgil Quartiere 1, con la partecipazione di rappresentanti delle forze dell’ ordine e della Federconsumatori.
L’ iniziativa, a cui seguiranno altre, ha lo scopo di aiutare gli anziani (e non solo) a difendersi da raggiri telefonici e truffe perpetrate nei loro confronti. Nel corso dell’ incontro verrà presentata la fitta casistica degli episodi che vedono gli anziani oggetto di vere e proprie truffe, magari perché convinti a pagare debiti contratti da parenti oppure perchè fanno entrare in casa persone non conosciute. I consigli che vengono dati sono: non aprire la porta  se non si è sicuri di conoscere le persone che suonano; non dare ascolto per strada a chi si spaccia per conoscente dei propri parenti; chiamare subito il 112 o il 113  e, se malauguratamente si dovesse cadere in qualche truffa, denunciare sempre. Senza vergogna.
Altre avvertenze riguardano i raggiri di cui spesso e inavvertitamente si rimane vittime. Mai dare il codice cliente delle nostre bollette, mai dire un “sì” per telefono ai call center che chiamano per vendere un prodotto e/o cambiare compagnia di telefono, gas o luce. Chiedere caso mai sempre un contratto in forma scritta. E' importante sapere ad esempio che né le banche né le poste inviano email per richieste di pagamenti. Si tratta di piccole e grandi accorgimenti che hanno bisogno comunque di una una rete sociale di relazioni perchè quando si sta insieme, oltre ad essere meno soli, si è anche più protetti.
La Federconsumatori di Firenze e lo Spi Cgil Quartiere 1 nell' occasione comunicano l’ apertura di uno sportello a tutela del consumatore in viale Belfiore 37  tel 055.2349045. Lo sportello è aperto tutti i martedi, dalla 12 alle 14.
Se avete bisogno di aiuto potete chiamare anche il numero verde 800335588 della polizia municipale.