Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > NOTIZIE DI PUBBLICA UTILITA' > I SERVIZI ANAGRAFICI CAMBIANO PASSO
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

 

 

 

 

 

 

 

I servizi demografici fiorentini si rinnovano. Dal prossimo 16 ottobre sarà avviato il nuovo programma, denominato @cropolis, che gestirà i servizi di anagrafe, stato civile, elettorale e che sostituirà l’attuale sistema, risalente alla fine degli  anni ’90 e ormai obsoleto rispetto alle normative e agli standard richiesti. Il programma @cropolis permetterà tempi di risposta più rapidi e accelererà le procedure interne degli uffici, a tutto vantaggio dei cittadini-utenti.

Nella fase di avvio del programma sarà necessario impostare tutta una serie di attività, tecniche e informatiche, che potranno comportare rallentamenti nelle attività operative come capita quando  si avviano operazioni così complesse e delicate.

Pertanto dal 16 al 20 ottobre gli sportelli anagrafici decentrati saranno chiusi e resterà in funzione il solo Punto Anagrafico del Parterre che verrà opportunamente rinforzato e seguirà un orario di apertura, sia mattutino che pomeridiano, dal lunedì al venerdì, ore 8,30-13 e 14,30-17. 

Nell’ambito di questa temporanea riorganizzazione del servizio lo sportello del Parterre non osserverà l’apertura mattutina del sabato nei giorni 7 e 14 ottobre e sarà accessibile solo su appuntamento (prenotazione allo 055055, dalle 8 alle 20) il giorno 21 ottobre.

Per gli stessi motivi dal 16 ottobre fino alla stabilizzazione del nuovo programma di gestione i servizi anagrafici on line, che permettono di acquisire atti anagrafici tramite apposite credenziali, non saranno in funzione. Nelle settimane successive all'introduzione del nuovo sistema si potrebbero comunque verificare code e rallentamenti nell’erogazione del servizio.

Per evitare che dal 16 al 20 ottobre si verifichi un sovraffollamento, con il conseguente allungamento dei tempi di attesa, si consiglia a chi ha urgenza di disporre di atti anagrafici (certificati, rinnovo della carte di identità etc.) di rivolgersi ai rispettivi punti decentrati di quartiere o a uno qualsiasi dei tanti punti territoriali aderenti alla Rete dei Servizi Diffusi (edicole, tabaccherie, circoli, associazioni etc., l’elenco è disponibile sulla Rete Civica del Comune www.comune.fi.it)  prima del 13 ottobre o, in assenza di pressanti esigenze, dopo il 5 novembre.