Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Newsletter > Quartiere 2 > Archivio > Newsletter Q.2 Luglio - Agosto 2017
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


 

Editoriale
DINO COMPAGNI: UNA SCUOLA PROIETTATA NEL FUTURO
Bioarchitettura, sostenibilita' ambientale, spazi didattici attrezzati alla base del progetto. Apertura prevista per anno scolastico 2018-2019.
 
Primo piano
TUTTI GLI SPAZI DELL'ESTATE AL Q2
Ecco una 'mappa' per orientarsi tra le tante iniziative estive che interessano il nostro territorio in un mix di cultura e convivialita'.
 
Sport
PALESTRE ALL'APERTO
Attivita' fisica estiva in 10 giardini della citta' fino al 29 luglio e dal 4 al 15 settembre. Sedi e orari del servizio nel Quartiere 2.
 
YOGA ALL'APERTO
Anche per questo 2017 sono tanti i mini-corsi di yoga open-air per chi vuole cimentarsi con l'antica disciplina o per gli allievi che desiderano continuare a praticare anche quando le sedute al chiuso sono ormai andate in vacanza.
 
UN MURALES CONTRO I MURI
E' stato realizzato alla biglietteria dello stadio di atletica Luigi Ridolfi per tentare di abbattere il muro del pregiudizio e della discriminazione
 
Notizie di pubblica utilita'
DISPOSIZIONI IN MATERIA DI EMERGENZA IDRICA
Previste sanzioni per chi utilizza acqua potabile per innaffiare il giardino o per lavare le auto.
 
BENE A SAPERSI
Anagrafe estiva, quando e dove; Imu dimezzata per chi affitta fondi alle giovani imprese; nasce la App Cittadino Informato; riduzioni Cosap per il commercio ambulante danneggiato dai cantieri del tram; e molto altro ancora...
 
Cultura
ORDINE E CAOS NELLE OPERE DI HELIDON XHIXHA
Installazioni dello scultore albanese al giardino di Boboli, in piazza San Firenze e in altri luoghi della citta'.
 
LUGLIO ALLA BIBLIOTECA LUZI
Programmazione per adulti e bambini, con tanti appuntamenti da non perdere, dagli scacchi alla lotta contro la depressione, dalle marionette alle letture animate.
 
NUOVI ORIZZONTI PER L'ARTE DI STRADA
L'attivita' potra' svolgersi anche al di fuori del perimetro dell'area Unesco, contribuendo a creare vivacita' e animazione anche nelle zone periferiche della citta'