Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > AGENDA > IL CARTELLONE DEGLI EVENTI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


 

 

 LABORATORIO AL TEATRO DELLE SPIAGGE

Il Teatro delle Spiagge propone un laboratorio teatrale destinato a sfociare in un spettacolo finale. Il tema proposto è quello della vicinanza agli anziani, con particolare riferimento alla vita nelle case di riposo e alle implicazioni delle malattie degenerative come l’Alzheimer. Il lavoro si articolerà in 9 lezioni propedeutiche (il lunedì, ore 15-17, mesi maggio e giugno) e nella preparazione della messinscena vera e propria (il lunedì, ore 15-17, nel periodo da settembre a novembre).
La partecipazione è gratuita.

Teatro delle Spiagge-Teatri d’Imbarco, via del Pesciolino 26a, tel. 055.310230



GALILEO E IL SUO TEMPO

‘Galileo Galilei, il suo tempo e la sua eredità, ciclo di conferenze a cura del professor Cipriani dell’Università di Firenze. Teatro 334, via di Brozzi 334. Ingresso libero
5 maggio, ore 21, L’eredità galileiana nel mondo scientifico, delle arti, della lingua e del lavoro;
19 maggio, ore 21, La rivoluzione industriale figlia delle scoperte galileiane.




UNA STAFFETTA CONTRO LA TRATTA
Partenza da piazza Dalmazia, venerdi 5 maggio


 Il Q.5 ha dato il suo convinto sostegno alla staffetta podistica ‘Un’altra strada è possibile’, in programma per i giorni 5 e 6 maggio, con partenza da piazza Dalmazia (5 maggio, ore 18) e arrivo a Viareggio alla stessa ora del giorno successivo.
L’iniziativa è stata concepita come strumento di denuncia e di lotta per la liberazione di tutte le donne e le ragazze vittime della tratta, un fenomeno impressionante che coinvolge migliaia di persone trasformando la loro vita in una condizione di schiavitù tra violenze, ricatti e soprusi di ogni genere. Una situazione che anche noi contribuiamo ad alimentare, permettendo di dare continuità ad un ‘mercato’, che non ci vede certo spettatori innocenti e inconsapevoli circa la storia e la provenienza della ‘merce’ richiesta.


 

UN CAMPER CONTRO IL GIOCO D’AZZARDO

Sabato 20  maggio, a partire dalle ore 16,  in Piazza Dalmazia (lato mercato) è in programma un’importante iniziativa sull’uso responsabile del denaro, a cura della Fondazione Adventum che anche l’anno scorso aveva proposto una sensibilizzazione sul tema con un spettacolo teatrale al teatro di Rifredi.
Quest'anno la Fondazione ha deciso di focalizzare il tema del gioco d'azzardo con il tour itinerante "Solo se puoi". Il tour, partito da Roma nel mese di marzo, si snoda attraverso venti città, concludendosi a Palermo a fine giugno;  si avvale di un camper con un'equipe di 3/4 persone che sostano per un pomeriggio in ogni città con uno spettacolo di teatro di strada, corredato di musica e flash mob. All'interno del camper è attivo uno sportello itinerante con volontari della Fondazione Adventum e dell'Ambulatorio Anti Usura per fornire sul posto consulenza e sostegno in una materia che causa sofferenza e disagio in tante famiglie.


 

CIBO E MEMORIA

Il cibo e il ricordo: incontri gratuiti per i cittadini a cura di counselor competenti in materia.
Si tratta di un invito a raccontare e scambiare con gli altri partecipanti le ricette più care in quanto parte di un vissuto. Ricette insegnateci da qualcuno o che abbiamo inventato utilizzando i disparati ingredienti che avevamo in cucina, pietanze preparate per una ricorrenza o per un ospite speciale. Ricette che, come la ‘Madeleine’ di Proust, non chiamano in causa solo il gusto, ma anche un’intensa esperienza emotiva che chiede solo di essere condivisa.

Sala Archi di Villa Pozzolini, viale Guidoni 188, 5, 12 e 19  maggio,  ore 17.30
Iscrizioni: presso Ufficio Cultura 055.2767046 oppure Rita Bini 3282832007



ALLA SCOPERTA DEL GIARDINO DI CASTELLO

Ecco come scoprire, camminando in compagnia, biblioteche, giardini e patrimonio artistico della nostra città. L’idea è quella di abbinare strettamente natura e cultura, un mixer che, gustato con la giusta lentezza, rappresenta un ottimo viatico per la salute del corpo e della mente.
Il programma si snoda attraverso facili e comode passeggiate e intende stimolare uno stile di vita salutare corroborato dalla scoperta di luoghi, servizi, opere d’arte che magari non abbiamo ancora avuto occasione di apprezzare da vicino.

Prossimo appuntamento nel Q.5

13 maggio, ore 9,  Giardino Villa Medicea di Castello
Ritrovo: via R. Giuliani (inizio Parco Luzi), fermata bus “Sestese 5” Ataf 28 o Ataf 2
Itinerario: via Giovanni di San Giovanni (per 1.500 m. su viottolo), via Castellina, via Covacchia, via della Petraia, via di Castello, Giardino Villa Medicea (visita guidata).
Lunghezza: 4,5 km  (durata prevista 2,30 ore più 1 ora per visita)


Per info e iscrizioni:
segreteria CRAL, via del Filarete 11/c, 50143
Tel. 055.700420  Fax 055.7130416  segreteria.cral@comune.fi.it  
Orario: lunedì-martedì-giovedì: ore 9-12 e 15:30-18:30; mercoledì, ore 15:30-18:30 
 


 

CAREGGI IN MUSICA

Stagione concertistica presso l’Ospedale di Careggi (Aula Magna del Nuovo Ingresso dell’Ospedale, Largo Brambilla 3), ore 10,30, ingresso gratuito.

7 maggio, concerto di Irene Fiorito (violino) e Simone Pierini (pianoforte), musiche di Bach, Franck, Ysaye, Ravel;
14 maggio, concerto dell’Orchestra  del Centro Musicale Suzuki, direttore Virginia Ceri;
21 maggio, concerto della Scuola di Musica ‘Le 7 note’ di Arezzo, musiche di Chopin, Beethoven, Liszt;
28 maggio, concerto degli allievi del Conservatorio Cherubini, musica di Alina Company.


Info: Ufficio Cultura Q.5, tel.055.2767046