Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > Cosa succede sotto casa nostra > NOTIZIE DAL TERRITORIO
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

STREET BASKET IN VIA ZIPOLI

Una partita con i bambini della scuola elementare Ambrosoli per inaugurare il campino di street basket nel giardino di via Zipoli nel Quartiere 4. Al taglio del nastro erano presenti l’assessore allo Sport e il presidente del Quartiere 4.
Un progetto da 5mila euro per realizzare una piastra colorata dotata di canestro e la segnatura a terra del basket. L’intervento rientra nel progetto complessivo di riqualificazione di impianti sportivi a libera fruizione all’interno di parchi e giardini in ogni quartiere della città con il finanziamento di Findomestic.
 “Un intervento importante per dare maggiori opportunità ai ragazzi del Quartiere di praticare sport diversi dal calcio  -ha affermato il presidente Q.4- e che arriva dopo quello dello scorso anno a Ponte a Greve, portando a cinque i playground da basket sul nostro territorio”.


RIPRISTINATA LA TARGA PER CRISTINA

È stata ripristinata il 9 marzo nel parco di Ugnano la targa dedicata ad Andreea Cristina Zamfir, la 26enne trovata morta crocifissa il 5 maggio 2014 sotto il cavalcavia dell’Autostrada. La lapide era stata vandalizzata lo scorso 9 gennaio, a poche ore dalla collocazione. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, l’assessore alla Toponomastica Andrea Vannucci, il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni e la vicepresidente del Consiglio comunale Donella Verdi.
“Abbiamo rinnovato l’intitolazione del parco ad Andreea, convinti che sia importante lasciare il nome di questa ragazza sul territorio in cui è avvenuta la tragedia, associandolo a un parco che rappresenta sempre un luogo di vitalità frequentato dai giovani”, ha commentato il presidente Q.4.


SERVIZI AUSER: ACCOMPAGNAMENTO E ALFABETIZZAZIONE

Auser diventa Auser Volontariato Firenze, con sede legale presso Piazza Peruzzi 2/A 50122,  accomunando sotto lo stesso nome le sedi territoriali dei Quartieri 1, 2, 3 e 4. I servizi (aiuto alla persona, attività ricreative) rimangono gli stessi, ma con un’importante novità: l' Auser Volontariato Firenze si è dotata di un autovettura per coloro che, non potendosi permettere un trasporto privato, hanno necessità di uno spostamento sul territorio fiorentino (specialmente gli anziani che hanno bisogno di essere accompagnati a fare esami clinici, visite di controllo e terapie). Un operatore raccoglierà le richieste pervenute telefonicamente allo 055.6121141 (tutte le mattine dalle 9 alle 12). Per questo servizio, come per gli altri, si cercano dei volontari.
Inoltre, a partire dal mese di marzo e fino a dicembre del 2017,  si svolgeranno presso la Scuola Cairoli di via della Colonna, in collaborazione con il Consiglio di Quartiere 1, dei corsi di alfabetizzazione per migranti. I corsi terranno conto della diversità dei paesi di provenienza, del livello di istruzione posseduto da ciascun allievo e dei contesti sociali e lavorativi in cui i migranti devono inserirsi. Oltre a ciò, saranno presenti anche argomenti di “alfabetizzazione sanitaria”, per la cui trattazione i docenti saranno affiancati da medici specialisti.

Sede del Quartiere 4, via delle Mimose 5/A, tel. 055.715671
Tutte le informazioni  su www.auserfirenze.com