Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 3 > Primo piano > NUOVI SERVIZI NELLE FARMACIE COMUNALI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Le Farmacie comunali (Afam) si propongono di essere sempre più vicine ai bisogni dei cittadini e in questo senso hanno presentato un piano di sviluppo di nuovi servizi e attività.

Farmacie aperte h24. Il progetto prevede l’apertura 365 giorni l’anno h24 di tre farmacie dislocate in aree diverse della città in modo da garantire una copertura totale. Le tre farmacie che saranno aperte di notte con la possibilità di acquistare medicinali, parafarmaci e i vari prodotti da banco sono la farmacia n. 8 di Novoli e quella n.10 di viale Europa, che si aggiungeranno alla farmacia Santa Maria Novella presso la stazione centrale (già aperta in orario notturno).

Consegna domiciliare dei farmaci agli anziani non autosufficienti. In risposta alle esigenze comunali di assistenza agli anziani non autosufficienti, Afam fornirà al Comune i mezzi necessari per provvedere alla consegna dei farmaci a domicilio donando due auto elettriche alla direzione servizi sociali per l’espletamento di tale servizio.

Voucher per neonati. Per ogni nuovo nato residente a Firenze il sindaco invierà a casa una lettera di benvenuto/a accompagnata da un vademecum dove saranno indicati i servizi per i bambini presenti  in città e da un voucher dono per l'acquisto di pannolini, creme protettive e salviette detergenti.

Servizi per le fasce più deboli. Afam metterà a disposizione  medicinali e prodotti per la salute da destinare alle fasce più deboli. Alle persone seguite dagli assistenti sociali saranno inoltre donati dei buoni per l’acquisto di prodotti in farmacia.

Servizio di interpretariato, mediazione culturale e informazione sanitaria. In risposta alle esigenze comunali di assistenza dei numerosi turisti che visitano la città, Afam si impegna ad attivare presso la farmacia Santa Maria Novella un ‘tourist corner’ con servizio di call center e a realizzare una guida ai servizi sanitari fiorentini. In un’altra farmacia sarà inoltre attivato un servizio di mediazione culturale rivolto ai cittadini stranieri residenti in città tramite operatori specializzati.

Servizio di autodiagnosi. In applicazione del decreto sulla ‘Farmacia dei servizi’, in alcune farmacie cittadine saranno svolte prestazioni come la misurazione del colesterolo, del profilo lipidico, della glicemia e della emoglobina glicata.

Progetto laboratori didattici. In collaborazione con Afam saranno realizzati dei laboratori didattici (fino a 150 giornate in un anno) per i minori e i disabili in carico ai servizi sociali del Comune.  Il progetto prevede la coltivazione e la lavorazione in serra di piante medicinali e spezie e la distribuzione successiva dei prodotti raccolti attraverso le farmacie comunali.

Organizzazione di campagne di prevenzione e passeggiate della salute. Afam si impegnerà a realizzare ogni anno 4 passeggiate della salute oltre a 4 incontri pubblici gratuiti per la trattazione di temi inerenti la prevenzione e l’educazione. Il primo anno gli incontri saranno dedicati alla cardioprotezione e al soccorso, visto anche che le farmacie saranno dotate di defibrillatori.