Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Biblioteche Comunali Fiorentine > Primo piano > Alla Luzi per parlare di... teatro - Biblioteca Luzi
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook
 

 

 


Handicap e sessualità è il tema dello spettacolo, dove, tra situazioni paradossali, comiche e struggenti, un giovane portatore di handicap chiede a una prostituta di passare del tempo con lui.

Lo spettacolo sarà in scena al Teatro dell'Antella da 2 al 5 febbraio.



Alla Luzi per parlare di... teatro
Il fascino della sala buia, dove lo sguardo, la mente, il cuore sono proiettati verso uno spazio narrativo che propone una storia, raccontata da interpreti che la vivono lì, in quel momento. 
Magia, emozioni, vita, in una parola: Teatro. E poi la curiosità del “dietro le quinte”, del nascere e formarsi di uno spettacolo, di quel che dicono e fanno gli attori, il regista, i tecnici nel backstage. Perché non parlarne con loro? Perché non chiedere, informarsi, capire proprio tramite i protagonisti di tutto questo?

Con questo intento e con lo scopo di avvicinare i frequentatori di biblioteche, soprattutto i giovani, al teatro e viceversa il pubblico del teatro alle biblioteche e alle loro offerte, la Biblioteca Mario Luzi, dal luglio 2015, ha avviato il progetto Alla Luzi per parlare di....Teatro, in collaborazione con alcuni teatri di Firenze e non solo.

Durante gli incontri attori e registi raccontano dell'allestimento e delle prove dello spettacolo, fatti di fatica, studio, metodo, ma anche di divertimento e anedoti, fino alla messa in scena, mentre il pubblico, molto interessato e attento, partecipa con domande sempre vivaci e curiose del lavoro della gente di teatro.

per info: www.biblioteche.comune.fi.it/biblioteca_mario_luzi