Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > LAVORI DEL CONSIGLIO > PROSEGUE L' MPEGNO CONTRO IL GIOCO D' AZZARDO
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

Il 19 aprile, presso la sede del Quartiere 5, si è svolta una commissione Welfare sul tema del gioco d’azzardo. L’approfondimento su questa problematica sociale, che purtroppo si sta diffondendo con grande velocità, è stato avvalorato dall’audizione in commissione della dott.ssa Adriana Iozzi (medico psichiatra direttore del Sert C Asl 10 Firenze) e dalla prof.ssa Caterina Primi (professoressa associata del dipartimento Neurofarba, sezione di Psicologia Università di Firenze), che hanno esposto una recente ricerca dal titolo “Quando gli adolescenti si mettono in gioco … d’azzardo”.

In particolare è stata illustrata un’attenta e documentata indagine sul rapporto degli adolescenti con il gioco d’azzardo e con tutte le nuove dipendenze, svolta in collaborazione con alcune scuole secondarie di secondo grado del nostro Quartiere. I dati emersi, già riportati nelle scuole interessate e in un convegno tenutosi a Villa Pallini, contribuiscono a indirizzare gli interventi di prevenzione e informazione che il Sert svolge negli istituti scolastici. Il presidente della commissione Welfare Fabrizio Tucci ha inoltre annunciato che l’impegno del Q5 in tal senso prosegue con lo sviluppo della ricerca anche verso altre soggetti potenzialmente fragili della nostra comunità come la popolazione anziana. Anche il presidente del Q.5 Cristiano Balli ribadisce e sottolinea l’impegno costante e continuo del quartiere nel contrasto al gioco d’azzardo e alla proliferazione di nuove sale gioco nel nostro territorio.