Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere 5 > NOTIZIE DI PUBBLICA UTILITA' > MENINGITE C, COME VACCINARSI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

Ricordiamo che allo stato attuale in Toscana sono stati registrati 31 casi di meningite (26 da meningococco C, 3 da meningococco B, 1 del ceppo W e 1 non noto) con 6 decessi.
Dall'inizio della campagna straordinaria di vaccinazione sono state effettuate in regione  oltre 130.000 vaccinazioni nella fascia di età dagli 11 ai 45 anni.

Sul sito della Regione, all'indirizzo www.regione.toscana.it/-/campagna-contro-il-meningococco-c si possono trovare tutte le notizie utili per prevenire la diffusione del meningococco C.
Si ricorda inoltre che, oltre che nei servizi di igiene e sanità pubblica territoriale, è possibile vaccinarsi anche presso medici e pediatri di famiglia, secondo le modalità organizzative predisposte da ciascuna Asl.

 

La vaccinazione, con vaccino antimeningococcico tetravalente ACWY, è offerta gratuitamente:
1) a tutti i ragazzi di età compresa tra 11 e 20 anni, anche se mai vaccinati o già vaccinati nell'infanzia (ogni Asl ha predisposto le modalità per offrire attivamente la vaccinazione es. a chiamata diretta, tramite scuola o altro);
2) alle persone entrate in contatto con soggetti risultati affetti da meningococco C;
3) alle persone nella fascia di età 21-45 anni che hanno frequentato la stessa comunità dei malati nei 10 giorni precedenti l'inizio dei sintomi, con contatto stretto o regolare;
4) ai residenti nel territorio delle Asl che hanno registrato un caso di meningite da meningococco C (per tutto l'anno 2015 e su richiesta dell'interessato).